Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieoristanoCronacaCronaca › Sedilo: sequestrato antico vaso greco
Red 18 marzo 2017
I Carabinieri della Compagnia di Ghilarza hanno trovato il reperto, risalente al Sesto secolo avanti Cristo, nella cantina di un 51enne allevatore. Assieme al vaso sono stati ritrovati anche frammenti di altri reperti probabilmente di epoca medievale
Sedilo: sequestrato antico vaso greco


SEDILO - I Carabinieri della Compagnia di Ghilarza hanno trovato un antico vaso greco, risalente al Sesto secolo avanti Cristo, nella cantina di un 51enne allevatore di Sedilo. Assieme al reperto sono stati ritrovati anche frammenti di altri reperti probabilmente di epoca medievale.

La perquisizione della cantina è avvenuta nell'ambito di un servizio di controllo delle campagne e del territorio al quale, assieme ai militari di Ghilarza e della Stazione di Sedilo, ha visto la partecipazione dello Squadrone eliportato dei Cacciatori di Sardegna di stanza ad Abbasanta. Il vaso si presenta in ottime condizioni di conservazione.

Il reperto sequestrato è stato quindi consegnato ai militari del Nucleo per la tutela del patrimonio culturale di Cagliari. Ora, gli specialisti della Soprintendenza archeologica lo sottoporranno agli accertamenti scientifici e tecnici utili a stabilirne l'epoca e la provenienza.
Commenti
22:41 video
Attorno alle ore 21.30 di domenica un ordigno rudimentale è esploso davanti ad un panificio in Via Mazzini ad Alghero. Pronto l´intervento di Forze dell´ordine e Vigili del fuoco
27/5/2017
Il 65enne Raffaele Cellauro, algherese di nascita e sassarese di residenza, è deceduto in seguito alle ferite riportate dopo un volo di una decina di metri dai bastioni di Alghero. Giunto in ospedale, è deceduto poco dopo
27/5/2017
«Ci troviamo a condannare l’ennesimo, vile atto compiuto nei confronti di un rappresentante delle istituzioni nel territorio. Al sindaco di Siniscola vanno la solidarietà e il pieno sostegno della Giunta regionale», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
26/5/2017
Il presidente del Consiglio regionale è intervenuto in merito alla busta intimidatoria contenente delle cartucce ed una lettera di minacce rivolte a Gian Luigi Farris, ritrovata questa mattina in municipio dallo stesso primo cittadino
© 2000-2017 Mediatica sas