Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieoristanoCronacaCronaca › Sedilo: sequestrato antico vaso greco
Red 18 marzo 2017
I Carabinieri della Compagnia di Ghilarza hanno trovato il reperto, risalente al Sesto secolo avanti Cristo, nella cantina di un 51enne allevatore. Assieme al vaso sono stati ritrovati anche frammenti di altri reperti probabilmente di epoca medievale
Sedilo: sequestrato antico vaso greco


SEDILO - I Carabinieri della Compagnia di Ghilarza hanno trovato un antico vaso greco, risalente al Sesto secolo avanti Cristo, nella cantina di un 51enne allevatore di Sedilo. Assieme al reperto sono stati ritrovati anche frammenti di altri reperti probabilmente di epoca medievale.

La perquisizione della cantina è avvenuta nell'ambito di un servizio di controllo delle campagne e del territorio al quale, assieme ai militari di Ghilarza e della Stazione di Sedilo, ha visto la partecipazione dello Squadrone eliportato dei Cacciatori di Sardegna di stanza ad Abbasanta. Il vaso si presenta in ottime condizioni di conservazione.

Il reperto sequestrato è stato quindi consegnato ai militari del Nucleo per la tutela del patrimonio culturale di Cagliari. Ora, gli specialisti della Soprintendenza archeologica lo sottoporranno agli accertamenti scientifici e tecnici utili a stabilirne l'epoca e la provenienza.
Commenti
20/4/2018
Nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri, le Fiamme gialle della locale Tenenza hanno eseguito uno intervento
20/4/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo nei confronti di un contribuente di Carbonia operante nel settore assicurativo
14:14
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una societa’ di servizi
15:41
Dopo l’attentato incendiario che nella tarda serata del 15 febbraio, ha distrutto l´“Imbroglio”, alato in un cantiere nautico locale, i Carabinieri della Stazione e della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Olbia stanno concludendo le indagini per individuare l’autore del danneggiamento
© 2000-2018 Mediatica sas