Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Cade da un tetto ad Elmas: 44enne oristanese muore sul colpo
Red 20 marzo 2017
Dalle prime ricostruzioni, pare che l´uomo si sia introdotto in un´intercapedine tra il tetto e l´interno del capannone, il solaio fatto di materiale di plastica abbia ceduto ed il 44enne sia precipitato da una altezza di circa 7metri, battendo la testa per terra e morendo sul colpo
Cade da un tetto ad Elmas: 44enne oristanese muore sul colpo


ELMAS – Questa mattina, attorno alle ore 6, un 44enne oristanese è deceduto all'interno di un capannone in disuso in Via Bacco, nella zona industriale di Elmas. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Cagliari, pare che l'uomo si sia introdotto in un'intercapedine tra il tetto e l'interno del capannone, ma il solaio fatto di materiale di plastica abbia ceduto.

A quel punto, il 44enne sarebbe precipitato da una altezza di circa 7metri, battendo la testa per terra e morendo sul colpo. Sul posto, anche i Vigili del fuoco ed il personale medico del 118, che ha solo potuto constatare il decesso.

I militari hanno avviato le indagini del caso per ricostruire l'episodio e per scoprire cosa stesse facendo sopra il tetto del capannone l'uomo. La vittima era già nota alle Forze dell'ordine.
Commenti
21:21
Il 24enne Pietro Sanna sarebbe stato accoltellato nel proprio appartamento. Gli uomini di Scotland Yard hanno aperto un'indagine per chiarire la drammatica situazione
10:01
Nel corso dell´operazione “Danger insurance”, gli uomini della locale Guardia di finanza cagliari hanno individuato un’agenzia assicurativa abusiva e disarticolato un rodato sistema di frode. scoperte oltre ottocento polizze assicurative false, denunciati i quattro responsabili dell’esercizio commerciale e 382 contraenti
10:40
Atto dovuto: Verifiche sulle condizioni di sicurezza a Teatro da parte degli inquirenti all´indomani della tragedia verificatasi ad Alghero con la morte della mamma 45enne caduta dalle scale
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
© 2000-2017 Mediatica sas