Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroSpettacoloConcerti › Davide Casu a 360° al Poco Loco di Alghero
Red 20 aprile 2017
Il giovane artista algherese arriva al Poco Loco di Alghero per presentare il suo ultimo lavoro con il libro di poesie, immagini e canzoni “Poetica” prodotto da Edizioni Abbà e "Il Poeta" prodotto da S´ard Music
Davide Casu a 360° al Poco Loco di Alghero


ALGHERO - Cantautore, musicista, poeta, pittore. Davide Casu è un artista a 360° che ha ridato alla musica sarda la canzone d'autore. Già protagonista del Premio Parodi nel 2015 e di diversi live di successo tra Sardegna e Spagna, il giovane artista algherese arriva al Poco Loco di Alghero per presentare il suo ultimo lavoro con il libro di poesie, immagini e canzoni “Poetica” prodotto da Edizioni Abbà e "Il Poeta" prodotto da S'ard Music.

L'appuntamento è per venerdi 21 Aprile alle 21.00 (inizio spettacolo ore 22.30, ingresso gratuito). Sotto i riflettori, con un affiatato ensemble che schiera Marcello Peghin alle chitarre, Salvatore Maltana al contrabbasso, Tore Mannu alle percussioni e Gianrico Manca alla batteria, Casu (voce e chitarra) ripercorrerà il suo repertorio, in cui passione e rabbia si stemperano nel profondo amore per la sua terra, la Sardegna.

Viaggio sul filo delle note, tra canzoni come “Paesaggio d'inverno con pioggia”, “Le miglia”, “La ballata dell'Astore”, “Senza carne”, “Il giorno che Alghero”, “Il poeta”, “Paesaggio bagnato prima della notte”, “Il giorno nuovo”, “Primavera”, e ancora “E ci sussurra il vento” e“Sant'Eulalia”, il brano che ha rivelato il suo talento al grande pubblico, in un concerto affascinante e coinvolgente, dalla forte vena autoriale.

Un'anteprima del nuovo album, realizzato con la collaborazione degli stessi musicisti che lo accompagnano sul palco, ed in particolare di Peghin per gli arrangiamenti che hanno dato una veste nuova ed inedita alle canzoni, che segna una svolta nel percorso artistico del cantautore, dopo gli esordi torinesi con gli ”ésthesis”, un'intensa esperienza compositiva e concertistica terminata nel 2006, ed il successo di pubblico e critica al prestigioso Premio Parodi nel 2015, cui seguirà la partecipazione all'European Jazz Expo con i primi singoli del disco.
Commenti
12/12/2017
Tutto esaurito al Teatro Civico e grande performance dell’Ensemble Ojs per il secondo concerto della rassegna “To be in jazz: i concerti aperitivo”, organizzata dall´Associazione Blue note orchestra
© 2000-2017 Mediatica sas