Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariAmbienteUniversità › Orto botanico aperto nelle feste a Cagliari
Red 21 aprile 2017
L’Orto botanico dell’Università degli studi di Cagliari apre anche martedì 25 aprile e lunedì 1 maggio: dopo il successo di Pasqua e Pasquetta, il polmone verde dell’Ateneo continua il suo servizio ai cittadini ed ai turisti
Orto botanico aperto nelle feste a Cagliari


CAGLIARI - Dopo il successo registrato nei giorni di Pasqua e Pasquetta, in cui si è registrato un flusso ininterrotto di visitatori, l’Orto botanico dell’Università degli studi di Cagliari sarà aperto anche martedì 25 aprile e lunedì 1 maggio, con il consueto orario continuato dalle 9 alle 18. Saranno visitabili, come di consueto, tutte le collezioni, gli spazi e le strutture museali per tutta l’estensione di circa 5ettari.

All’interno, si trovano circa 2mila specie vegetali: 600 alberi (con esemplari monumentali appartenenti ai generi Ficus, Phytolacca, Dracena, Casuarina, Eucalyptus, Dasylirion, Nolina), 550 arbusti, 75 lianose, 800 specie coltivate in vaso e circa mille piante grasse distinte in diverse coltivazioni. Meritano di essere visitate anche la Grotta Gennari, la Vasca a trifoglio, la Cava romana ed il Centro conservazione biodiversità, la Passeggiata sopraelevata, la Banca del Germoplasma della Sardegna ed il Museo Botanico.

L’Orto botanico (che ha recuperato l’antico nome di “Hortus Botanicus Karalitanus”) ormai da mesi osserva l’apertura continuata e prolungata, anche nei giorni festivi e nei week-end, grazie alle nuove sinergie attivate dalla nuova gestione del polmone verde dell’Ateneo ed alla convenzione recentemente siglata con il Comune di Cagliari. L’unico giorno di chiusura resta il lunedì, per consentire ai giardinieri dell’Orto la risistemazione degli spazi e la ripulitura dei viali di accesso ed interni. Il primo maggio, nonostante sia un lunedì, l’Orto resterà aperto tutto il giorno. In vigore da tempo una serie di agevolazioni tariffarie, con sconti e riduzioni per varie categorie di visitatori, tra cui gli abbonamenti per famiglie: gli studenti dell’Università di Cagliari, per esempio, hanno ingresso gratuito durante tutto l’anno.
Commenti
18:56
Telecomunicazioni, energia, informatica e sviluppo: Cagliari, città pilota nella posa della fibra ottica, ospita il convegno annuale dell’Aeit. Ai lavori, prenderà parte anche il prorettore Maria Chiara Di Guardo
18/9/2017
Innovazione e sviluppo locale: da mercoledì, il mondo della ricerca si confronta con le istituzioni sulle migliori politiche regionali adottate nel mondo. Aprirà i lavori Maryann Feldman, docente nota per le sue analisi su innovazione, cambiamento tecnologico e sviluppo locale
18/9/2017
La presidenza dell’Università delle Tre età ha annunciato che sono aperte le iscrizioni al nuovo Anno Accademico 2017/2018. Le domande di adesione all’Ute ed ai Corsi collaterali, si ricevono a partire da mercoledì 20 settembre, nella segreteria in Via Carlo Alberto 63, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 12
17/9/2017
Il premio Giacomo assegnato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri a Gianluca Scroccu: ancora un riconoscimento per il dottore di ricerca dell’Università degli studi di Cagliari attualmente impegnato in una fellowship alla New York University e già vincitore del Premio Fiuggi
15:56
L’Università degli studi di Sassari ha partecipato, come membro della delegazione ufficiale Italiana, alla 13esima Conferenza delle parti della Convenzione Onu sulla lotta alla desertificazione, che si è svolta ad Ordos (nella Mongolia interna), dal 6 al 16 settembre
© 2000-2017 Mediatica sas