Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroAmbienteManifestazioni › Carcere aperto nel weekend di Alghero
A.S. 19 maggio 2017
In occasione di Monumenti aperti 2017. Con la collaborazione del personale dipendente, lo spazio museale allestito all´interno delle mura mostrerà uno spaccato penitenziario secondo "gli usi e costumi" di quasi un secolo fa
Carcere aperto nel weekend di Alghero


ALGHERO - Anche quest'anno la casa di reclusione di Alghero, il 20 e il 21 maggio aprirà le porte ai visitatori, mostrando al pubblico una struttura storica che risale alla fine dell'800 e sorge nel centro cittadino. Con la collaborazione del personale dipendente, lo spazio museale allestito all'interno delle mura mostrerà uno spaccato penitenziario secondo "gli usi e costumi" di quasi un secolo fa.
Si potranno ammirare arredi e suppellettili ottocenteschi affiancati da una notevole documentazione fotografica e di archivio. Si potranno inoltre visitare le storiche celle di detenzione - "settembrine" - che oggi documentano la struttura edilizia risalente al periodo di
costruzione dell'istituto di pena.

Si tratta quindi di una importante occasione per conoscere un mondo tradizionalmente "chiuso" ma che si apre al cuore di tutti coloro i quali vogliano incontrare, capire, riflettere. Un'organizzazione che - come parte della società - anche in questa occasione intende
proporsi e interagire con il territorio e la comunità di cui è parte integrante. Durante la visita gli ospiti saranno accompagnati dagli operatori penitenziari che da anni lavorano nella struttura affiancati da giovani studenti del territorio, giovani che continuano
a dimostrare, con la loro preziosa collaborazione, una sensibilità ammirevole nei confronti del "mondo delle carceri".
Commenti
16/2/2018
Dopo tre eventi all´insegna del divertimento si è chiusa martedì con la sfilata dei carri allegorici l’edizione 2018, che ha visto la partecipazione di migliaia di visitatori arrivati dai centri limitrofi per assistere alla festa organizzata dalla Pro loco, in collaborazione con il Comune
© 2000-2018 Mediatica sas