Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › Sulcis fuori dalla ciclovia: interrogazione
Red 12 agosto 2017
«Il Sulcis venga compreso all´interno della ciclovia turistica della Sardegna»: questa la richiesta del consigliere regionale del Gruppo Art1 Sdp Luca Pizzuto, che ha presentato un´interrogazione sull´argomento alla massima assise isolana
Sulcis fuori dalla ciclovia: interrogazione


CAGLIARI. Il Sulcis è stato escluso dall’itinerario della “Ciclovia turistica della Sardegna–Ciclovia Sardegna”. L'allarme viene lanciato dal consigliere regionale del Gruppo Art1 Sdp Luca Pizzuto, che ha presentato un'interrogazione sull'argomento alla massima assise isolana.

«Il fatto è gravissimo – spiega Pizzuto - in quanto veniamo estromessi da un percorso finalizzato a rilanciare e valorizzare sia il turismo locale che quello rurale. Questa esclusione è ancora più grave, perché non tiene conto dei lavori già fatti e in cantiere nel territorio (grazie ai Comuni, all’ex Provincia e al Piano Sulcis), in tema di piste ciclabili e percorsi a camminamento lento».

«Per questi motivi, presenteremo un’interrogazione al presidente della Giunta e all’assessore dei Lavori pubblici per conoscere le motivazioni che hanno portato alla mancata ricomprensione del territorio del Sulcis Iglesiente nei percorsi della Ciclovia della Sardegna. Chiediamo, all’assessore di mobilitarsi per reinserire il Sulcis nei percorsi previsti e se questo non dovesse avvenire condurremmo una dura battaglia politica per il raggiungimento del risultato», conclude il membro del Gruppo Art1 Sdp.

Nella foto: il consigliere regionale Luca Pizzuto
Commenti
21:17
«Siamo in prima linea per il riconoscimento dei diritti della Sardegna», dichiara il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna ed assessore della Programmazione, che domani mattina rappresenterà l´Ente nel convegno cagliaritano
21/7/2018
«Il regionalismo differenziato è altra cosa rispetto alla specialità. Pieno impegno da parte delle Regioni a Statuto speciale a contribuire alla riduzione del deficit dello Stato ma rifiuto ad ogni imposizione non concordata in tema dell’entità degli accantonamenti». Questo il fulcro della dichiarazione del presidente del Consiglio regionale, in visita a Roma per incontrare il ministro per gli Affari regionali
20/7/2018
L´Are è la più grande rete indipendente di regioni in tutta l´Europa, che rappresenta 150 territori, con più di 270 componenti appartenenti a 33 Paesi e 16 organizzazioni interregionali. «Nuove opportunità di scambio ed esperienze», sottolinea il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru
20/7/2018
«Indispensabile unire le forze e chiudere il progetto entro l´anno», ha dichiarato l´assessore regionale della Programmazione Raffaele Paci, in materia di Zone interne e spopolamento
© 2000-2018 Mediatica sas