Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieportotorresAmbienteAmbiente › Presidenza Parco: «no ai toto-nomi, un progetto per l’Asinara»
Mariangela Pala 24 agosto 2017
Quale progetto riservano all’isola dell’Asinara i nomi e i possibili candidati alla presidenza del Parco nazionale che circolano in questi mesi? A chiederselo è il deputato Michele Piras del Movimento democratici e progressisti
Presidenza Parco: «no ai toto-nomi, un progetto per l’Asinara»


PORTO TORRES - «Quale progetto riservano all’isola dell’Asinara i nomi e i possibili candidati alla presidenza del Parco nazionale che circolano in questi mesi?» A chiederselo è il deputato Michele Piras del Movimento democratici e progressisti che ritiene sia grave che un parco come quello dell'Asinara sia senza guida da un anno e mezzo.

«Ma francamente sarebbe il caso, invece che correre al più classico e volgare dei toto-nomi, parlare delle condizioni nelle quali versa l'isola, in pieno stato d'abbandono, con gli immobili in condizione di avanzato degrado e sporca di quintali di spazzatura: una immagine tristissima che si presenta a chiunque vi si rechi in visita». La discussione secondo il deputato dovrebbe concentrarsi sulla bonifica dell’isola e sulla sua valorizzazione.

«Compito che sarebbe quello della politica, - sostiene Piras - almeno altrettanto quello della responsabilità di nominare il Presidente di un ente che, prima che un profilo personale dovrebbe avanzare una idea e un progetto per il parco nazionale, questo si assolutamente urgente».
Commenti
21/11/2017
L´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano ha inaugurato a Nuoro la manifestazione, alla presenza degli assessori Barbara Argiolas, Cristiano Erriu e Luigi Arru
20/11/2017
Presentato il progetto definitivo per la tutela della spiaggia della Pelosa. La Regione lo ha finanziato con cinque milioni di euro
20/11/2017
Domenica, nuova escursione attraverso un territorio aspro e selvaggio, quello della costa lungo la litoranea Alghero-Bosa. Il percorso proposto è un anello che si sviluppa lungo i crinali di basalto e trachite che scendono ripidi verso il mare. Qui le rocce e la vegetazione sagomata dal vento dominano sulle acque cristalline di Cala Ittiri, meta dell´escursione
© 2000-2017 Mediatica sas