Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaUniversità › Medicina e chirurgia: via al test di accesso
Red 4 settembre 2017
Domani mattina, è in programma il test di accesso al Corso di laurea in Medicina e chirurgia: alla Cittadella di Monserrato, attesi quasi 1500 candidati per 190 posti disponibili all’Università degli studi di Cagliari. E´ necessario presentarsi 90´ prima dell’inizio della prova
Medicina e chirurgia: via al test di accesso


CAGLIARI - Confermata la grande partecipazione ai test di accesso ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia ed in Odontoiatria, che comincerà domani, martedì 5 settembre, alle ore 11, negli spazi della Cittadella universitaria di Monserrato. Sono 1487 gli iscritti alla prova e ventitre le aule impegnate, mentre sono 183 i posti disponibili a Cagliari in Medicina e Chirurgia per candidati italiani, comunitari e non, cinque riservati a candidati non comunitari residenti all’estero e due agli studenti cinesi del progetto Marco Polo.

I candidati dovranno presentarsi 90' prima dell’inizio della prova nell’aula assegnata, specificata nella domanda d’iscrizione, muniti di documento d’identità. La prova di domani, predisposta dal Ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca, consisterà in sessanta quesiti su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica, da risolvere in 100'.

La graduatoria nazionale sarà pubblicata martedì 3 ottobre, nell’area riservata agli studenti del portale Universitaly. Mercoledì 13 settembre, saranno invece circa 2300 gli iscritti ai test di accesso ai Corsi di laurea delle cosiddette professioni sanitarie, che si terranno negli stessi spazi della Cittadella universitaria di Monserrato.
Commenti
17/11/2017
E´ nato ieri il Centro servizi d’ateneo per la ricerca dell’Università degli studi di Cagliari: la prima struttura che si basa su una concezione multidisciplinare dell’approccio scientifico, aperta all’incontro tra ricercatori e scienziati non solo dell’Ateneo del capoluogo per progettare innovazione e trasferimento tecnologico
16/11/2017
Alla Settimana italo-cinese della scienza, tecnologia e innovazione, tre studenti e la ricercatrice dell’Ateneo sardo Maria Teresa Melis hanno consegnato le prime mappe della luna realizzate nell’ambito del progetto “Moon mapping” al ministro Valeria Fedeli ed al ministro cinese della Scienza e della tecnologia, alla presenza del presidente dell’Agenzia spaziale italiana Battiston
17/11/2017
In programma la prossima settimana, due seminari tenuti da Emmanuele Farris ed Antonello Colledanchise, martedì e giovedì, nel Salone delle Conferenze, in Via Sassari 179
© 2000-2017 Mediatica sas