Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSicurezza › Finanza: cambio al vertice del Comando provinciale
Red 7 settembre 2017
Si è svolta ieri, nella caserma Fausto Mura, alla presenza del comandante regionale Sardegna, generale di Brigata Bruno Bartoloni, la cerimonia di avvicendamento nell’incarico di comandante provinciale di Cagliari. Al generale di Brigata Giampiero Ianni subentra il pari grado Patrizio Vezzoli
Finanza: cambio al vertice del Comando provinciale


CAGLIARI - Si è svolta mercoledì, nella caserma Fausto Mura, alla presenza del comandante regionale Sardegna, generale di Brigata Bruno Bartoloni, la cerimonia di avvicendamento nell’incarico di comandante provinciale di Cagliari. Al generale di Brigata Giampiero Ianni subentra il pari grado Patrizio Vezzoli. Destinato ad un nuovo importante incarico nella Capitale, dove andrà ad assumere il comando del Nucleo speciale antitrust, il generale Ianni termina due anni intensi nel corso dei quali le Fiamme gialle cagliaritane hanno conseguito numerosi e rilevanti risultati di servizio in tutti i comparti istituzionali: dalla lotta all’evasione fiscale, anche internazionale, all'individuazione e repressione degli illeciti in materia di spesa pubblica, dal contrasto al riciclaggio all'individuazione ed aggressione dei patrimoni di origine criminale.

Infine, focus particolare è stato rivolto alla lotta al fenomeno della contraffazione ed al contrasto al traffico internazionale di stupefacenti. Subentra nella carica di comandante provinciale Cagliari il generale Vezzoli, originario di Brescia, sposato, con un figlio, quattro lauree, tre master, proviene dal Comando Tutela economia e finanza di Roma e, nel corso della sua carriera, ha ricoperto svariati incarichi, tra i quali il Gruppo operativo antidroga di Torino, il Nucleo regionale di Pescara, il Comando provinciale di Lecce ed il Comando di articolazioni di staff nell’ambito del Comando generale del corpo.

Ha operato in contesti territoriali diversificati quali Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige e Sicilia. Inoltre, è stato membro di delegazioni nazionali che hanno svolto all’estero compiti di studio, interscambio professionale e cooperazione operativa. Il generale Vezzoli ha assicurato il massimo impegno nello svolgimento del delicato incarico assegnatogli e ha formulato sinceri auguri di buon lavoro al generale Ianni per il nuovo ed importante incarico al quale è destinato alla sede di Roma. Il comandante Bartoloni, al termine del suo intervento durante la cerimonia di avvicendamento, ha formulato espressioni di apprezzamento per l'opera prestata dal generale Ianni e rivolto al generale Vezzoli un augurio di buon lavoro.

Nella foto: un momento della cerimonia
Commenti
20:57
«Necessario rafforzare sistema di integrazione. Pronti due protocolli d´intesa», annuncia l´assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu, che insieme alla delegata Angela Quaquero ha preso parte alla riunione del Tavolo regionale di coordinamento sui flussi migratori non programmati
19/9/2017
Il comandante interregionale dell´Italia centrale, generale di Corpo d´Armata Edoardo Valente, è in visita ai reparti del nord Sardegna. Oggi, l’alto ufficiale proseguirà la visita nei Reparti del Corpo di Alghero (Compagnia e Sezione operativa navale) e nella Tenenza di Porto Torres
© 2000-2017 Mediatica sas