Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesassariCronacaSicurezza › Sicurezza stradale: Operazione trasparenza
Red 11 settembre 2017
Il Comando di Polizia di Sassari ha annunciato l´elenco delle strade in cui si effettueranno i controlli di velocità e su cui saranno realizzati presidi di polizia stradale da oggi a sabato 30 settembre
Sicurezza stradale: Operazione trasparenza


SASSARI - Il Comando di Polizia locale di Sassari ha annunciato l'elenco delle strade in cui si effettueranno i controlli di velocità e su cui saranno realizzati presidi di polizia stradale da oggi a sabato 30 settembre. Nell'occasione, il Comando raccomanda a tutti gli utenti della strada il rispetto puntuale delle regole imposte dal legislatore, e ciò allo scopo di prevenire le condotte pregiudizievoli della sicurezza delle persone.

Infatti, preoccupa il numero crescente degli incidenti verificatisi in città nei primi otto mesi dell'anno, e tale preoccupazione è motivata dalla circostanza che si è registrato un trend crescente dell'incidentalità “grave”, se comparato con l'annualità precedente. Infatti, i dati mettono in risalto come nei primi otto mesi dell'anno in città si siano registrati 550 incidenti stradali, di cui 310 hanno causato lesioni agli utenti della strada. Inoltre, risulta crescente il numero dei decessi: tre in otto mesi, due l'anno precedente.

La mappa delle strade in cui saranno operativi gli agenti sarà aggiornata periodicamente. Da oggi al 30 settembre, queste le strade interessate dai controlli dfi velocità nell'area urbana (le vie Predda Niedda, Pirandello, Budapest, Milano, Verona e Piazzale Segni) ed extraurbane (ex Strada statale 131, località Ottava; Via Domenico Millelire; Palmadula, Strade provinciali 4 e 18; Campanedda, Strada provinciale 42; Strada comunale Sassari–Platamona; Via Buddi Buddi.
Commenti
21/5/2018
Le celebrazioni sono in programma per la giornata del 23 maggio. L´evento sarà condiviso con il personale in quiescenza e in servizio e con i familiari degli Agenti di Custodia caduti nel 1945 durante l´evasione di alcuni detenuti
20/5/2018
Sotto attenzione i comuni di Esporlatu, Burgos, Nule, Bottida, Benetutti, Bono ed Ozieri. 12 posti di controllo, durante i quali sono state identificate 128 persone e controllati 66 autoveicoli
© 2000-2018 Mediatica sas