Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieportotorresOpinioniPoliticaLa satira politica: Wheeler e i vaccini
Giuseppe Marceddu 11 settembre 2017
L'opinione di Giuseppe Marceddu
La satira politica: Wheeler e i vaccini


Una data storica per la scienza medica quella del 4 settembre scorso. Nel palazzo comunale di Porto Torres, l'illustrissimo sindaco Sean Wheeler, in lingua Navajo " Chandaale Sah'Akhiimbaesa" (Nulla nella Valle del Silenzio), ha ricevuto una delegazione composta da cittadini e associazioni direttamente provenienti dal pianeta Complottile IV. Motivo della riunione: la presa di posizione sulla legge 119/2017, quella che rende obbligatorie alcune vaccinazioni. La delegazione ha consegnato al Chandaale una cartella di documenti di alto spessore scientifico, scaricati direttamente dai prestigiosi siti web "megaputtanate.com" e "sciechimichecerebrali.org".

Il carteggio, opera di due ricercatori dell'università americana di Gotham City, Willy il Coyote e Bugs Bunny, dimostra non solo la correlazione fra l'orchite e la somministrazione di alcuni tipi di vaccino ma anche quella fra la sfiga e l'ostinazione all'uso dell'encefalo. L’incontro era conseguente a una riunione del Consiglio Comunale dove il Nulla nella Valle del Silenzio metteva in guardia i presenti sulla pericolosità dei vaccini in base a sue informazioni direttamente ricevute dalla fonte più autorevole nel campo: il sentito dire.

Grazie al benestare della presidentessa del Consiglio, la dottoressa immuno-patologa-microbiologa-querelologa-semiautomatica, specializzata in portate a base di bolliti di manzo, Loredana De Marco, la riunione s'è svolta nell'aula consiliare. I convenuti hanno sottoscritto un documento che verrà sottoposto all'attenzione dell'Istituto Superiore di Sanità insieme alla nuova ricetta della De Marco della Seppia al Porro di Cervere in Aceto Balsamico. A conclusione dei lavori, il virus... ehm.. cioè il sindaco, ha contattato le mamme su Whatsapp con una registrazione audio che è ora al vaglio degli specialisti del reparto neurodeliri dell'ospedale psichiatrico di Lucerna e degli esperti di malware della Nasa.

Dopo aver rinunciato, per conclamato deficit attitudinale (per la quale non esiste un vaccino), alla formulazione di idee relative alla soluzione dei problemi della città, il sindaco ha stilato un planning dei prossimi incontri sulla base delle priorità emerse in questo biennio di governo cittadino. Il prossimo impegno prevede un summit coi No Pannolini a cui seguirà un incontro coi No Petos in Pubblicos, associazioni impegnate nella sacrosanta battaglia contro lo strapotere delle multinazionali della mutanda. Particolare curiosità suscitano invece gli incontri programmati con una delegazione di due movimenti in continua espansione nel territorio; i No Andi e i No Z'Esci.
Commenti
19/9/2017
L´ex governatore della Sardegna e coordinatore regionale di Forza Italia, Ugo Cappellacci, tende la mano al vicecapogruppo forzista in Consiglio regionale, l'ex sindaco Marco Tedde, e gli da l'opportunità di costruire un´alternativa credibile al Centro-sinistra
21/9/2017
Sabato sera, in Via Sebastiano Satta 6, verrà inaugurata la sede locale del Partito dei Sardi. Annunciata la presenza dei leader del partito Paolo Maninchedda, Franciscu Sedda, Augusto Cherchi ed il capogruppo in Consiglio regionale Gianfranco Congiu
21/9/2017
Nuovi orari nelle giornate di giovedì, venerdì, sabato e lunedì per il tesseramento nel circolo cittadino del Partito democratico. Ecco le novità. Col congresso si chiude la segreteria di Mario Salis, lo stimato professionista eletto la prima volta ai vertici del circolo di Alghero nel luglio del 2010
20/9/2017
Eletti il nuovo Direttivo e la Giunta esecutiva. Confermato Rodolfo Cancedda alla guida dell´Associazione dei Comuni sardi
20/9/2017
Si è svolto ad Alghero l’incontro fra la delegazione del Partito Sardo d’Azione di Alghero e Joan Elies Adell Pitarch sul tema del Referedum per l’indipendenza della Catalogna
20/9/2017
Per Marco Di Gangi i tempi per costruire il "Progetto Comune" della "Buona Amministrazione" sono decisamente maturi. L'appello agli alleati algheresi: «Superiamo i tatticismi e i personalismi, l’obiettivo è troppo importante»
© 2000-2017 Mediatica sas