Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Esenzioni e contributi: intervengono le Fiamme gialle
Red 6 dicembre 2017
La Guardia di Finanza di Cagliari e di Muravera ha effettuato controlli sui contributi al reddito e sulle esenzioni per i ticket sanitari e per le borse di studio. Scoperte tre persone che hanno indebitamente percepito prestazioni sociali agevolate
Esenzioni e contributi: intervengono le Fiamme gialle


CAGLIARI - Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari e di Muravera hanno individuato tre persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settori sanitario, scolastico e di sostegno al reddito. Nelle tre circostanze, l’azione dei finanzieri è stata orientata sul controllo delle agevolazioni previste per coloro che versano in condizioni di difficoltà economica e per i quali sono previste delle provvidenze pubbliche di sostegno: è stata quindi verificata la corrispondenza tra quanto dichiarato con autocertificazione riguardo la consistenza reddituale e quanto censito dalle banche dati in uso al Corpo.

L’esito delle verifiche ha fatto emergere che i richiedenti l’agevolazione avevano falsamente attestato una situazione reddituale inferiore al reale, potendo così beneficiare degli aiuti pubblici. Nello specifico, a Muravera i finanzieri hanno constatato che le autocertificazioni presentate per l’ottenimento di una borsa di studio non erano corrispondenti alla reale posizione reddituale del richiedente: è stato così possibile impedire l’erogazione di un contributo allo studio di 3.300euro. Per la persona che ha presentato la falsa dichiarazione è scattata una sanzione pari, al massimo, al triplo del beneficio conseguito.

A Cagliari, in due diverse circostanze, è stato verificato che chi aveva presentato documentazione per ottenere, rispettivamente, l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario per 345euro ed un contributo di sostegno al reddito per 4.200euro, in realtà versavano in una situazione economica non rientrante nei parametri per cui è prevista la concessione del beneficio pubblico. Le persone controllate, oltre ad essere destinatarie della prevista sanzione, dovranno restituire gli importi indebitamente percepiti.
Commenti
20:17
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di una società operante nel campo del commercio alimentare nella medesima cittadina
22/2/2018
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso un controllo di un proprietario di quattro immobili, uno di Pula e tre a Cagliari
21/2/2018
La Guardia di finanza è intervenuta durante una manifestazione pubblica di intrattenimento nella sua attività di contrasto alla diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 23,55grammi di marijuana, 21,7grammi di hashish e trentacinque spinelli preconfezionati. Segnalate ventisette persone alla locale Prefettura
16:06
Nell’ambito di attività di tutela dell’economia, le Fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un´indagine riguardante il fallimento di una società operante nel capoluogo di regione. Contestata la distrazione di oltre 364mila euro del patrimonio aziendale
14:11
Individuati dalla Polizia di Stato due catanesi, già noti alle Forze dell´ordine, responsabili di una truffa perpetrata ai danni di una persona anziana negli ultimi mesi con la tecnica dello “specchietto”
21/2/2018
Le Fiamme gialle del Comando provinciale di Cagliari, nell´ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare operate sull´intero territorio della provincia, hanno concluso tre controlli nei confronti di altrettante realtà commerciali
22/2/2018
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà una 51enne di origine straniera, ma residente da tempo in Italia, per furto aggravato e false attestazioni sulla propria identità
© 2000-2018 Mediatica sas