Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaCronacaSanità › Delogu e Serusi completano l'Areus
Red 6 dicembre 2017
Il manager dell’azienda per l’emergenza urgenza ha nominato i suoi più stretti collaboratori: per la Direzione sanitaria Piero Delogu, per quella amministrativa Angelo Maria Serusi
Delogu e Serusi completano l'Areus


CAGLIARI - Si completa la squadra del direttore generale dell’Areus Giorgio Lenzotti. Il manager dell’azienda per l’emergenza urgenza ha nominato i suoi più stretti collaboratori: per la Direzione sanitaria, Lenzotti ha individuato Piero Delogu, per quella amministrativa l’incarico è andato ad Angelo Maria Serusi.

Il 59enne Delogu, attualmente dirige la Centrale operativa del 118 del Nord Sardegna. Serusi, 59enne di Gavoi, è responsabile della Programmazione e controllo di gestione della Assl di Nuoro e, ad interim, del Servizio Affari generali e comunicazione della Assl di Sassari e della Direzione dell’Ats.

«L’Areus ha gambe per partire – commenta Lenzotti, aggiungendo di aver - scelto professionisti con grande esperienza e che potranno dare un importante contributo ad una azienda che nasce e deve rapidamente poter dare risposte ai cittadini».

Nella foto: Giorgio Lenzotti
Commenti
22/2/2018
«Finalmente – ha rimarcato il manager dell’Ats, Fulvio Moirano - possiamo dire con soddisfazione che i cittadini sardi avranno a disposizione un fondamentale servizio di altissima qualità e che, grazie ad un ribasso di oltre il 12%, si è ottenuto complessivamente un risparmio di circa 10 milioni rispetto alla base d´asta»
21/2/2018
La Giunta regionale ha approvato l´avvio della centralizzazione dei magazzini farmaceutici affidando il servizio all´Azienda tutela salute della Sardegna
22/2/2018
Secondo le ultime analisi compiute dall´AtSSardegna di Sassari Dipartimento di Prevenzione-Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione, i parametri sono rientrati nella norma
8:03
Prosegue la lotta contro la peste suina africana. Abbattuti nelle campagne di Nuoro, in due diverse operazioni 139 maiali: cinquanta al pascolo brado illegale ed ottantanove non registrati e presenti in un´azienda zootecnica
© 2000-2018 Mediatica sas