Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieportotorresCronacaCronaca › Raid incendiario: a fuoco il furgone di un muratore
Mariangela Pala 6 dicembre 2017
Un incendio ha distrutto nella notte di martedì, quando l’orologio segnava le 23.40 circa, un furgone cassonato Kia di proprietà di Antonio Piras, muratore di 43 anni di Porto Torres
Raid incendiario: a fuoco il furgone di un muratore


PORTO TORRES - Un incendio ha distrutto nella notte di martedì, quando l’orologio segnava le 23.40 circa, un furgone cassonato Kia di proprietà di Antonio Piras, muratore di 43 anni di Porto Torres. Il veicolo era parcheggiato in via Antonelli in prossimità dell’incrocio di via Pacinotti, nel cortile di una palazzina a tre piani, di fronte ad una officina meccanica dove si trovava da qualche giorno per lavori di manutenzione e riparazione.

Se ne sono accorti alcuni residenti che, sentito il cane abbaiare e il rumore dello scoppio delle gomme, hanno immediatamente contattato i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. Sul posto sono quindi giunti i pompieri in forza al locale distaccamento guidati dal caposquadra Gavino Farru che hanno estinto il rogo e messo in sicurezza l’area. Fiamme alte che hanno raggiunto il primo piano della palazzina con il rischio di invadere la stessa officina.

Dell’auto è rimasto solo lo scheletro, il fuoco ha infatti divorato il furgone da cui i meccanici avevano prelevato alcune ruote, la batteria e il motore. Elementi che confermano la natura dolosa dell’incendio su cui indagano i carabinieri al comando di Romolo Mastrolia. L’intestatario del mezzo è sopraggiunto sul posto quando ormai il rogo era stato già spento e questa mattina ha presentato denuncia.
Commenti
17:01
Si tratta dell’ex consigliere regionale imputato con l’accusa di peculato aggravato nell’ambito dell’inchiesta sull’uso dei fondi ai gruppi della massima assemblea sarda
16:18
Nel corso di un’attività mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno proceduto al controllo di un 19enne sassarese, estendendo poi le verifiche anche alla sua abitazione
© 2000-2018 Mediatica sas