Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieportotorresCulturaRiti › A Stintino gli 80 anni della chiesa Immacolata
M.P. 10 dicembre 2017
Il 16, il 17 e il 19 dicembre al via anche la decima edizione del presepe a grandezza naturale. Sabato un convegno quindi domenica e martedì le celebrazioni religiose con l´arcivescovo Giovanni Angelo Becciu, sostituto per gli Affari generali della Segreteria di Stato del Vaticano, e l´arcivescovo di Sassari Gian Franco Saba
A Stintino gli 80 anni della chiesa Immacolata


STINTINO - Il paese di Stintino è pronto a festeggiare gli ottant'anni della consacrazione della chiesa parrocchiale dedicata all'Immacolata Concezione e la decima edizione del presepe a grandezza naturale. Tre le giornate in calenderio: 16, 17 e 19 dicembre. Per l'occasione saranno presenti l'arcivescovo Giovanni Angelo Becciu, sostituto per gli Affari generali della Segreteria di Stato del Vaticano, e l'arcivescovo di Sassari Gian Franco Saba.

Il primo appuntamento è per il 16 dicembre alle ore 16 al museo della Tonnara, con il convegno di studi “A ottant'anni dalla consacrazione della chiesa parrocchiale di Stintino. Tra I'Asinara e Stìntino. Quale pastorale?”. A presiedere l'incontro, organizzato dall'associazione Il Tempo della Memoria, Comune e parrocchia, sarà monsignor Gian Franco Saba mentre a moderare gli interventi sarà Ludovico Di Meo vicedirettore di Rai 1.

Dopo i saluti del sindaco di Stintino, Antonio Diana, della presidente del consiglio del Comune di Sassari Esmeralda Ughi e del parroco di Stintino don Andrea Piras, il convengo entrerà nel vivo con il primo cittadino che presenterà lo studio “Stintino ieri e oggi”. Seguirà l'intervento di monsignor Giancarlo Zichi sulle “attività pastorali degli arcivescovi turritani presso le borgate dell'Asinara e nel paese di Stintino (secoli XIX-XX)”. Sarà quindi la volta di Giuseppe Zichi che illustrerà “il contributo della Santa Sede e dell'arcivescovo Cleto Cassani nella Grande Guerra a favore dei profughi e prigionieri dell'Asinara”. Chiuderà l'incontro la relazione di Monica Ortu sul “recente restauro della chiesa parrocchiale di Stintino”.

Domenica 17 dicembre è dedicata alle celebrazioni religiose e all'apertura della decima edizione del progetto “Stintino, Betlemme d'Europa” organizzato come ogni anno dall'associazione Il Tempo della Memoria. Alle 10,30 sarà l'arcivescovo Giovanni Angelo Becciu a concelebrare la messa nella chiesa parrocchiale e, a seguire, a benedire, al Porto Minori di Stintino, il presepe a grandezza naturale con oltre 80 statue arricchito, quest'anno, con le sculture realizzate dagli artisti che hanno partecipato al simposio “TraMare incontri”, organizzato dall'associazione Il Tempo della memoria.

Dopo la benedizione è prevista l'esibizione del coro “Santa Rughe” di Pattada. Martedì 19 dicembre, alle 17, nella chiesa parrocchiale sarà l'arcivescovo di Sassari monsignor Gian Franco Saba a concelebrare la messa per l'ottantesimo anniversario della parrocchia.
Commenti
17/7/2018 video
Quella della Beata Vergine Maria del Carmelo costituisce una delle devozioni mariane più antiche e più amate dalla cristianità, risalente addirittura ai tempi dei profeti; ad essa sono ovunque dedicate feste, chiese e santuari, in Italia e nel mondo. La sua festività liturgica è fissata al 16 Luglio di ogni anno, per commemorare l´apparizione. Lunedì sera la Diocesi di Alghero le ha dedicato, come da tradizione, l´omaggio con una contenuta processione tra le vie del quartiere del centro storico. Ecco le immagini sul Quotidiano di Alghero.
28/6/2018 video
Sul Quotidiano di Alghero la diretta dalla Cappella Papale in San Pietro (Città del Vaticano) del concistoro del 28 giugno, nel corso del quale Papa Francesco nominerà 15 nuovi cardinali. Fra questi Mons. Giovanni Angelo Becciu, di Pattada. Un grande evento per la Chiesa sarda. Decine di amministratori locali sardi presenti a Roma, compreso il sindaco di Alghero.
© 2000-2018 Mediatica sas