Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesassariSpettacoloManifestazioni › A Sassari la Befana arriva in Vespa
Red 5 gennaio 2018
Sabato, per il secondo anno consecutivo, grazie alla Polizia locale di Sassari ed all´associazione Vespa club, le befane arriveranno in Piazza d´Italia sulle storiche moto e distribuiranno calze piene di dolci a tutti i bambini
A Sassari la Befana arriva in Vespa


SASSARI – A Sassari, per il secondo anno consecutivo, la Befana arriverà in sella ad una Vespa. Sabato 6 gennaio, dalle 11, in Piazza d'Italia, la Polizia locale di Sassari e l'associazione Vespa club riproporranno la festa della Befana.

Cinquanta bambini, ospiti di alcune strutture protette in città, saranno accompagnati nella piazza con un autobus messo a disposizione dall'Atp e lì, all'interno dello stand allestito dal Comando, gli agenti della Polizia locale distribuiranno le calze della befana. La festa inizierà prima, alle 9.45, quando un corteo di befane colorate a bordo delle loro moto storiche e scortate dai motociclisti della Polizia locale sfileranno nelle vie di Sassari.

La prima tappa sarà al Reparto di Neuropsichiatria infantile dell'Azienda ospedaliera universitaria, in Viale San Pietro, dove il medico Marco Merlini riceverà dal sindaco Nicola Sanna, dall'assessore comunale alla Polizia municipale Antonio Piu e dal comandante Gianni Serra, le calze da donare ai bambini ricoverati nella struttura ospedaliera. Il corteo colorato si concluderà in Piazza d'Italia, dove la festa proseguirà insieme ai Vigili del fuoco la cui befana si calerà dal Palazzo della provincia. Numerose calze saranno consegnate ai bambini presenti.
Commenti
20/4/2018
Per il quinto anno consecutivo la città di Castelsardo apre il suo cuore alla Sclerosi laterale amiotroficae si mobilita per raccogliere risorse da destinare alla ricerca scientifica, quale unico strumento in grado di trovare al più presto una cura e fornire risposte concrete alle persone malate
20/4/2018
Musica, e non solo. In cinque angoli diversi della Sardegna: da Porto Torres con la sua isola parco, l’Asinara, ad Alghero, dall’area marina di Tavolara ai nuraghi di Nuoro e di Barumini.
© 2000-2018 Mediatica sas