Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Ticket e borse di studio: sei persone irregolari
Red 6 gennaio 2018
Le Fiamme gialle di Muravera e Sanluri hanno effettuato alcuni controlli sulle esenzioni per i ticket sanitari e sui contributi per le borse di studio. Scoperte sei persone che hanno indebitamente percepito prestazioni sociali agevolate
Ticket e borse di studio: sei persone irregolari


CAGLIARI – Nell'ambito dell'azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Muravera e Sanluri hanno individuato sei persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nei settori sanitario e scolastico. In questi casi, l'azione dei finanzieri è stata orientata sul controllo delle provvidenze pubbliche di “sostegno”: è stata quindi verificata la corrispondenza tra quanto dichiarato con autocerticiazione riguardo la consistenza reddituale e quanto censito dalle bance dati in uso al Corpo.

L'esito di queste verifiche ha fatto emergere che i richiedenti l'agevolazione avevano falsamente attestato una situazione reddituale inferiore al reale, potendo così beneficiare degli aiuti pubblici. Nello specifico, a Villacidro, i finanzieri hanno constatato che le autocertificazioni presentate per l'ottenimento di borse di studio non erano corrispondenti alla reale posizione reddituale e patrimoniale del richiedente: è stato così possibile accertare l'indebita percezione di contributi allo studio per 1.119euro. Per la persona che ha presentato le false dichiarazioni, è scattata una sanzione pari, al massimo, al triplo del beneficio conseguito.

A Villasimius, Muravera, Villaputzu e San Vito, invece, le Fiamme gialle di Muravera hanno constatato, in cinque casi, che chi aveva presentato documentazione per ottenere l'esenzione dal pagamento del ticket sanitario, in realtà versava in una situazione economica non rientrante nei paramenti per cui è prevista la concessione del beneficio pubblico: l'importo indebitamente percepito ammonta a complessivi 1.885euro. Le persone controllate sono state destinatarie di sanzioni comprese tra i 5.164 ed in 25.822euro.
Commenti
19/10/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di un professionista dell’area giuridico-economica operante nel Medio Campidano
18/10/2018
L’associazione culturale "Echi lontani" rimane orfana del suo presidente, deceduto improvvisamente ieri sera, nella sua casa di Selargius. Garau è stato una delle personalità più importanti del panorama musicale e culturale cagliaritano
11:51
Trasporto urgente di una donna incinta. Il volo è stato effettuato da un Falcon 900 del 31° Stormo di Ciampino, decollato dall´aeroporto di Alghero diretto a Genova su richiesta della Prefettura di Sassari
18/10/2018
Le Fiamme gialle del locale Gruppo, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di un’attività commerciale operante nel capoluogo regionale nel settore della ristorazione
14:37
Nei giorni scorsi, si è realizzato un servizio congiunto ed interforze, frutto delle valutazioni condivise anche in sede di Comitato provinciale per l’ordine pubblico. Il servizio ha visto il coinvolgimento di equipaggi della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di finanza, che hanno operato con il supporto di unità investigative e con personale specializzato
18/10/2018 video
Malviventi nella struttura di Viale I maggio, danneggiando porta d´ingresso e locale interno. Fatto che si registra ad appena ventiquattro ore dal raid vandalico nel popoloso quartiere della Pietraia, che ha visto danneggiate una decina di autovetture. Le immagini di Maria Pia
18/10/2018
Trovato subito il colpevole dei fatti di Via Pacinotti. I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per tentato furto con scasso su autovetture in sosta e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale un 35enne colto in flagrante
© 2000-2018 Mediatica sas