Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroCulturaLibri › Alghero: cala il sipario sugli eventi gramsciani
Red 8 gennaio 2018
Venerdì, con la presentazione del libro di Luca Paulesu “Nino mi chiamo, fantabiografia del piccolo Antonio Gramsci”, si chiude il ciclo di incontri che l´Amministrazione comunale ha dedicato alla celebrazione degli ottant´anni dalla morte di Antonio Gramsci
Alghero: cala il sipario sugli eventi gramsciani


ALGHERO - Si chiude venerdì 12 gennaio, con la presentazione del libro di Luca Paulesu “Nino mi chiamo, fantabiografia del piccolo Antonio Gramsci”, il ciclo di incontri che l'Amministrazione comunale di Alghero ha dedicato alla celebrazione degli ottant'anni dalla morte di Antonio Gramsci. L'appuntamento, che sarà introdotto da Giusy Piccone, è previsto per le 18.30, nella Sala conferenze della Fondazione Alghero, a Lo Quarter.

Il libro è una singolare biografia a vignette. Con un tratto delicato, quasi melanconico, Paulesu reinventa un Gramsci che ha i tratti di un bambino. Capelli in disordine, occhiali, braccia lungo il corpo: sembra lo scolaro modello dei libri di lettura, sembra un personaggio che viene da lontano. “Sono sardo, sono gobbo, sono pure comunista. Dopo una lunga agonia in carcere, spirerò. Nino mi chiamo”. Così si presenta nella prima vignetta, ed a quella seguono altre che di Antonio Gramsci ripercorrono le idee, le riflessioni, le lotte e gli amori. Fra gruppi omogenei di vignette, l’autore inserisce sequenze di testo che raccontano la vita dell’uomo o citano passi importanti delle opere del politico e dell’intellettuale. Ne esce un libro del tutto originale, che guida il lettore, come all’interno di un ideale museo (non monumentale, non celebrativo), dentro la vita, il pensiero, e l’eredità umana e politica di Gramsci.

Luca Paulesu è nato a Firenze nel 1968. Arriva a pochi mesi a Ghilarza, dove trascorre l’infanzia. Dai racconti della nonna Teresina, sorella prediletta di Antonio Gramsci, apprende le vicende politiche della famiglia. Studia Giurisprudenza a Firenze, dove oggi vive e lavora. Ha pubblicato il libro a fumetti “Sotto il Nuraghe” (Artigianarte, 2003), ha curato il catalogo “Fratelli d’Italia. 150° Anniversario dell’unità celebrato per immagini” (Giunti, 2011) e ha illustrato il libro di Ugo Mattei “L’acqua e i beni comuni” (Manifestolibri, 2011). Inoltre, ha collaborato come vignettista a numerose riviste.

Nella foto: Luca Paulesu
Commenti
11:22
Al via giovedì a Macomer la 17esima edizione della Mostra regionale del libro in Sardegna. Appuntamento fino a domenica 29 con la manifestazione promossa dall’Assessorato regionale della Pubblica istruzione ed organizzata dal Comune di Macomer con la collaborazione progettuale dell’Associazione editori sardi. In programma oltre settanta appuntamenti
10:09
La casa editrice algherese presenta due appuntamenti da non perdere con due suoi nuovi libri: giovedì, nella Biblioteca San Michele di Largo Lo Quarter, verrà presentato “Elnamù”, di Pietro Alessandro Fanile. Sabato, nella Sala conferenze de Lo Quarter, verrà presentato il libro “Esorcismi e formule medico-magiche in Alghero”, a firma di Pasqual Scanu
23/4/2018
Anche quest’anno, la Generalitat de Catalunya contribuisce alla celebrazione della Festa di Sant Jordi a l’Alguer
© 2000-2018 Mediatica sas