Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesassariCronacaCronaca › Ricettazione: denunciato 34enne bengalese
Red 10 gennaio 2018
I Carabinieri della Compagnia di Sassari hanno denunciato in stato di libertà un asiatico, che gestiva un mercato di oggetti rubati nella propria abitazione
Ricettazione: denunciato 34enne bengalese


SASSARI - Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Sassari hanno denunciato in stato di libertà un 34enne begalese, ritenuto responsabile del reato di ricettazione. L’attività svolta va inquadrata nel contesto di un’indagine portata avanti dai militari del Nucleo Operativo e radiomobile della locale Compagnia, finalizzata ad individuare gli autori dei furti commessi in alcuni appartamenti ed esercizi commerciali in città, ma anche ad approfondire i ruoli svolti dalle figure ad essi collegate, ovvero quell’alveo di soggetti che acquistano e poi rivendono gli oggetti provento dei furti.

Proprio in quest’ottica, è stata effettuata una perquisizione domiciliare nell’abitazione di un bengalese residente a Sassari, all’interno della quale sono stati trovati numerosi capi di abbigliamento con tanto di cartellini e piastre antitaccheggio ancora attaccati, oltre a svariati monili in oro. Di conseguenza, il 34enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Sassari.

Ora, nella Caserma dei Carabinieri di Sassari, sono in corso le operazioni per la restituzione del materiale rinvenuto ai legittimi proprietari, che hanno patito furti nelle proprie abitazioni o esercizi commerciali e che possono recarsi negli uffici del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sassari per procedere all’eventuale riconoscimento dei rispettivi beni di proprietà.
Commenti
17:23
Complessivamente, le Fiamme gialle hanno accertato una evasione pari a 20.067.138euro, con conseguenti violazioni Iva per un totale di 3.491.084euro
19:27
I baschi verdi ed i finanzieri della Tenenza di Muravera hanno sequestrato cento articoli, tra borse, occhiali, portafogli, cinture, foulard, e per i due venditori extracomunitari è scattata la denuncia all’Autorità giudiziaria
15/8/2018
Dopo il crollo del ponte, l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente con delega alla Protezione civile Donatella Spano ha scritto all´omologo assessore regionale della Liguria Giacomo Raul Giampedrone ed al capo del Dipartimento nazionale di Protezione civile Angelo Borrelli per dare piena disponibilità a prestare soccorso
14/8/2018
I Carabinieri della Stazione di Nuoro, a conclusioni di indagini avviate dopo una denuncia di furto di un telefono cellulare, hanno denunciato alla competente Autorità giudiziaria un 65enne della Bassa Gallura, ritenuto responsabile di un furto di uno smartphone di ultima generazione
14/8/2018
Le Fiamme gialle delle Tenenze di Sarroch e di Sanluri, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso due controlli nei confronti di altrettante realtà commerciali, entrambe operanti nel settore alimentare
16/8/2018
Identificato il 30enne, già noto alle Forze dell´ordine, è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità giudiziaria competente per resistenza a pubblico ufficiale e contestata l’infrazione al Codice della strada per la guida senza patente, in quanto sprovvisto
14/8/2018
E’ quanto hanno scoperto stamattina i tecnici del Servizio ispettivo di Abbanoa assieme ai Carabinieri della Stazione di Porto Cervo sulle alture di Poltu Quatu, in Comune di Arzachena
14/8/2018
I finanzieri del Gruppo di Olbia, della Tenenza di Palau e della Sezione operativa navale de La Maddalena hanno impegnato diverse pattuglie, per un totale di oltre cento militari impiegati, per eseguire i controlli
16/8/2018
I Carabinieri della Stazione di San Teodoro sono intervenuti a seguito di una lite avvenuta in un bar. Una persona non ancora identificata, ha colpito al volto con un bicchiere di vetro, un giovane, provocandogli una ferita all’arcata sopraciliare
14/8/2018
Il 38enne Davide Capello stava passando sul ponte Morandi, è precipitato con la sua auto da un´altezza di 80metri ed è rimasto incastrato con la sua auto tra le macerie rimanendo fortunatamente illeso
© 2000-2018 Mediatica sas