Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaLavoro › Servizio civile: proroga dei termini ad Alghero
Red 7 febbraio 2018
È prorogato a lunedì 19 febbraio il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al progetto per il Servizio civile volontario “Alghero città del buon cibo” dello Settore Sviluppo economico del Comune di Alghero
Servizio civile: proroga dei termini ad Alghero


ALGHERO - È prorogato a lunedì 19 febbraio il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al progetto per il Servizio civile volontario “Alghero città del buon cibo” dello Settore Sviluppo economico del Comune di Alghero, per rafforzare l’efficacia commerciale e imprenditoriale dei comparti economici di riferimento. La durata del servizio è di dodici mesi ed ai volontari spetta un assegno mensile di 433,80euro.

Il bando si riferisce alla selezione dei volontari da impiegare per l'attuazione del Programma operativo nazionale “Iniziativa occupazione giovani”, nell'ambito delle finalità istituzionali del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Per poter partecipare alla selezione e presentare la propria candidatura al progetto del Comune, occorre innanzitutto essere iscritti al Pon-Iog (Garanzia Giovani) ed aver sottoscritto il Patto di servizio con il Centro per l'impiego e/o Servizio competente.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata entro le 14 di lunedì 19, direttamente al Comune di Alghero, in Piazza Porta Terra 9-07041 Alghero, o via e-mail, all'indirizzo web protocollo@pec.comune.alghero.ss.it. Ulteriori informazioni, compresa la scheda di sintesi del progetto, il modulo di domanda di ammissione e l'allegata autocertificazione, sono reperibili sul sito internet istituzionale dell'ente nell'apposita sezione dedicata al Servizio civile nazionale.
Commenti
14:08
«Tanti strumenti e centinaia di milioni disponibili per voi. Finanziaria: manovra di crescita per dare risposte a tutti sardi», ha dichiarato l´assessore regionale della Programmazione
© 2000-2018 Mediatica sas