Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizienuoroCronacaCronaca › Aggressione a Nuoro: tre persone denunciate
Red 8 febbraio 2018
Individuati dalla Polizia di Stato gli autori della brutale aggressione avvenuta in Viale Repubblica la notte tra il 20 ed il 21 gennaio, durante i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio
Aggressione a Nuoro: tre persone denunciate


NUORO - Individuati dalla Polizia di Stato gli autori della brutale aggressione avvenuta in Viale Repubblica, a Nuoro, la notte tra il 20 ed il 21 gennaio, durante i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio. Si tratta di tre cittadini nuoresi (un 38enne, un 26enne ed un 36enne) che, al culmine dei festeggiamenti civili, hanno ferocemente aggredito un loro 48enne concittadino, colpendolo ripetutamente con calci e pugni, lasciandolo a terra quasi esamine. La vittima è stata ricoverata d’urgenza all'ospedale San Francesco di Nuoro con prognosi di trenta giorni per fratture varie.

Il rapido intervento dei poliziotti della Sezione Volanti e le successive indagini a cura della Squadra Mobile della Questura di Nuoro hanno consentito la ricostruzione delle modalità dell’accaduto, accertando che l’aggressione è nata come azione punitiva nei confronti della vittima per essere stato, a sua volta, autore di un’altra feroce aggressione nei confronti di un 40enne, permessosi di riprendere il primo per via di alcuni “apprezzamenti” poco garbati che egli aveva rivolto ad alcune donne presenti alla festa. Nell’occasione, il 48enne visibilmente ubriaco, risentito per le parole ricevute, ha aggredito l’uomo a suon di colpi reiterati al volto, con un grosso mestolo di legno, provocandogli profonde ferite al volto, in particolare all’occhio destro, con trauma cranico e fratture multiple, tali da essere ricoverato d’urgenza al Pronto soccorso dell’Ospedale di Nuoro con prognosi di almeno quaranta giorni.

Da qui la spedizione punitiva degli amici dell’aggredito ai danni del 48enne i quali, invece di denunciare l’accaduto alle Forze dell’ordine, hanno eventualmente ritenuto di doversi fare giustizia da se ripagando con la stessa “moneta” l’autore della prima aggressione, ma rendendosi di fatto anche loro responsabili dei reati di percosse e lesioni gravi. Da qui, il loro deferimento alla competente Autorità giudiziaria da parte della Polizia.
Commenti
26/5/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno condotto una verifica fiscale nei confronti di un’associazione sportiva dilettantistica con sede nel capoluogo
15:04
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch e quelle del Gruppo di Cagliari hanno concluso due distinti controlli nei confronti di altrettanti soggetti, proprietari di immobili
26/5/2018
Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal questore di Sassari Diego Buso ed effettuati dagli equipaggi del Commissariato di Pubblica sicurezza di Ozieri e del Reparto Prevenzione crimine Sardegna di Abbasanta
16:26
Da una prima ricostruzione, un pastore abruzzese adulto sarebbe stato picchiato, legato in un sacco e poi lanciato da un´altezza di circa 6metri, finendo sulle sponde dello stagno del Calich
21:14
Oggi pomeriggio, una 52enne ha accusato un malore durante un´escursione. Pronto l´intervento di una squadra Saf dei Vigili del fuoco di Nuoro, con il Soccorso alpino e con l´elicottero del Reparto volo di Alghero
26/5/2018
I militari della Guardia di finanza di Cagliari hanno scoperto due persone che hanno indebitamente usufruito dell’esenzione del ticket. Le attività ispettive hanno permesso di accertare che i soggetti versavano in una situazione economica non rientrante nei parametri per cui è prevista la concessione del beneficio
25/5/2018
Intensa attività per gli uomini della Capitaneria di Porto di Olbia, che coordinati dal direttore marittimo, il capitano di Vascello Maurizio Trogu, hanno messo in atto un’operazione di polizia e vigilanza nelle Aree marine protette del nord Sardegna, scongiurando un gravissimo danno in campo ambientale a protezione degli stock ittici
25/5/2018
All´attività commerciale di Via La Marmora, i militari del Comando Carabinieri per la tutela della salute-Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Sassari hanno posto i sigilli nella mattinata di mercoledì. Una mattinata movimentata, visto che prima si è notato l´arrivo della Guardia di finanza e, successivamente, anche dei Carabinieri
25/5/2018
Un giovane è stato denunciato per l´incendio dell´autovettura di un carabiniere ad Ozieri avvenuto nella notte del 30 aprile
© 2000-2018 Mediatica sas