Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroCronacaArresti › Alghero: in manette un ladro di gioielli
Red 13 febbraio 2018
Ieri sera (lunedì), gli agenti del Commissariato di Alghero hanno arrestato un 37enne algherese, in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in regime domiciliare, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, perché ritenuto responsabile di un furto nell’esercizio commerciale “Gioielli di mare”
Alghero: in manette un ladro di gioielli


ALGHERO – Ieri sera (lunedì), gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero hanno arrestato un 37enne algherese, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in regime domiciliare, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, perché ritenuto responsabile di un furto ai danni dell’esercizio commerciale “Gioielli di mare”. L’episodio risale al 22 gennaio, quando, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’uomo parzialmente travisato dal cappuccio della felpa calzato, rompendo una vetrina, si era introdotto nella gioielleria, rubando preziosi per un valore di circa 2.500euro [LEGGI].

Dalle immagini di videosorveglianza, gli investigatori non solo hanno ricostruito le modalità del gesto, ma anche riconosciuto l’uomo, già noto alle Forze dell'ordine, che in due tempi diversi occultava la refurtiva dapprima all’interno del giubbotto e successivamente dentro una busta e che durante la fuga perdeva per strada parte della refurtiva. Dopo le formalità di rito, così come disposto dall’Autorità giudiziaria, l'uomo è stato accompagnato nella propria casa, dove dovrà rimanere agli arresti domiciliari.
Commenti
20/10/2018
Prosegue l´azione della Guardia di finanza per contrastare lo spaccio e la diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 128,45grammi di hashish, un grammo di marijuana e 0,8grammi di cocaina. Una persona è stata arrestata e cinque sono state segnalate alla Prefettura
20/10/2018
Il Gruppo di Olbia della Guardia di finanza ha fermato un camper tedesco che conteneva mezzo chilogrammo di sostanza stupefacente. Arrestati il conducente ed il passeggero. Sequestrate anche piante di San Pedro, potente droga allucinogena sudamericana
20/10/2018
Ieri, un giovane ivoriano, presentatosi all’Ufficio Immigrazione della Questura di Sassari per ottenere il permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato tratto in arresto. Per le stesse motivazioni, altri tre migranti si sono presentati negli uffici del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tempio Pausania che, all’atto dell’esibizione di un documento di identità, hanno mostrato un passaporto palesemente falsificato, privo di tutte le misure di sicurezza previste
19/10/2018
I controlli effettuati dai Carabinieri tra le vie del centro del capoluogo gallurese hanno portato ad un arresto, a due denunce ed al ritrovamento di refurtiva, armi, esplosivi e diversi chilogrammi di stupefacente
© 2000-2018 Mediatica sas