Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroTurismoTurismo › Alghero meta Francescana: promozione
A.S. 18 febbraio 2018 video
Presentata la guida ai luoghi francescani della Sardegna: in prima fila con lo splendido complesso monumentale ubicato nel cuore della città vecchia, Alghero. Le parole dell´assessore regionale Barbara Argiolas
Alghero meta Francescana: promozione


ALGHERO - Un’esperienza intima e autentica alla scoperta di luoghi unici dal punto di vista culturale e spirituale, in una terra dove l’accoglienza è considerata sacra. Spiritualità, accoglienza, turismo ‘lento’ sono i valori portanti della guida ‘Luoghi francescani in Sardegna’, presentata oggi al convento dei Cappuccini di Cagliari: un percorso a tappe, una dorsale che unisce 14 comunità dove si insediarono i seguaci di san Francesco d’Assisi, alla scoperta dell’indelebile traccia che i tre ordini francescani (Cappuccini, Conventuali e Minori Osservanti) hanno lasciato nel loro passaggio. Alghero, Bosa, Cagliari, Castelsardo, Fonni, Gesturi, Iglesias, Laconi, Luogosanto, Mores, Oristano, Pula, Sanluri e Sassari sono i luoghi coinvolti, testimonianze attuali ma radicate della storia del francescanesimo nell’Isola.
Commenti

25/9/2018
È scaricabile dal sito web del Comune la mappa aggiornata di Porto Torres, a disposizione di cittadini, visitatori, titolari di locali e strutture ricettive
22:06
«Entro il 10 ottobre, si potranno presentare le richieste per l´anticipazione dei contributi», ha dichiarato l´assessore regionale Barbara Argiolas, a proposito della Legge 7/55
25/9/2018
Venerdì, il forum di aggiornamento del progetto “Sardinia East land-destinazione globale”, fa il punto sul Nuorese e sull´Ogliastra. Sono stati Invitati a partecipare tutti i consiglieri dei settantaquattro Comuni della provincia
15:22
Non so se ridere o piangere, ma prevale il sentimento di indignazione leggendo il comunicato dell’assessora regionale al Turismo, se si considera che è proprio di proprietà della Regione una delle più grandi opere pubbliche incompiute esistenti nel nostro Comune, che si chiama, guarda caso, “Palazzo dei congressi”. Una cattedrale nel deserto fatta con soldi pubblici negli Anni Ottanta, che è il simbolo del susseguirsi di politiche fallimentari relative al turismo, proprio della Regione Sardegna
© 2000-2018 Mediatica sas