Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaSanità › Diabete, si riunisce la Consulta
A.S. 15 aprile 2018
Verranno esaminate le proposte di una nuova rete diabetologica per il paziente adulto e per il bambino, in cui sia specificato il ruolo e le funzioni multidisciplinari dei centri diabetologici
Diabete, si riunisce la Consulta


CAGLIARI - Si riunisce domattina la Consulta regionale della Diabetologia, presieduta dall’assessore della Sanità, Luigi Arru, e dal direttore generale dell’assessorato, Giuseppe Sechi. Accogliendo la richiesta fatta dall’assessore al termine della prima riunione, tre settimane fa, domani verranno esaminate le proposte di una nuova rete diabetologica per il paziente adulto e per il bambino, in cui sia specificato il ruolo e le funzioni multidisciplinari dei centri diabetologici, della rete dei Medici di medicina generale e dei Pediatri di libera scelta, le indicazioni per la prescrizione dei dispositivi di monitoraggio della glicemia.

«Le decisioni che assumeremo, ora come in passato, si basano su indicazioni scientifiche e sul lavoro dei professionisti diabetologi che collaborano con l’assessorato» afferma Arru. «Al primo posto viene l’interesse dei pazienti diabetici, anche sui nuovi presidi non abbiamo mai pensato ai costi, ma soltanto alla reale efficacia per il controllo glicemico. Le associazioni di pazienti - prosegue l’esponente della Giunta - sono sempre state coinvolte, assicurando un apporto costruttivo al tavolo tecnico e preferendo la collaborazione alla sterile polemica a mezzo stampa. Dalle proposte che arriveranno domani alla Consulta, laddove accolte e condivise, passeremo in tempi rapidi ad una concreta attuazione».
Commenti
21:18
«Non esiste alcuna emergenza in Sardegna. I controlli sulle donazioni di sangue sono stati estesi al mese di ottobre», hanno dichiarato all´unisono l´assessore regionale alla Sanità Luigi Arru e l´Unità di crisi
22:08
All´Argentiera l´acqua non è adatta al consumo umano diretto come bevanda e per la preparazione degli alimenti. Può essere utilizzata previa bollitura e per tutti gli usi igienici compresa l´igiene personale. Invece, è stato revocato il divieto di consumo diretto per la zona del centro storico
16:26
Domenica 30 settembre, il Gils con i suoi volontari, rilancia anche in Piazza d´Italia, dalle 9 alle 14, il suo appuntamento istituzionale contro la sclerodermia
10:13
Quasi cinquecento i cittadini che si sono presentati in piazza per difendere la sanità sarda e dire “no” alla chiusura dell´ospedale. «Basta speculazioni, al primo posto c´è la salute delle persone», hanno dichiarato i portavoce di Caminera Noa Alessia Etzi e Giovanni Fara
© 2000-2018 Mediatica sas