Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesassariCronacaScuola › A scuola di legalità a Tissi
Red 17 aprile 2018
Lezione di educazione alla legalità per gli studenti delle classi elementari e medie. Insieme agli insegnanti, nei giorni scorsi, i ragazzi hanno incontrato, nella loro scuola, i rappresentanti della Polizia di Stato
A scuola di legalità a Tissi


TISSI - Lezione di educazione alla legalità per gli studenti delle classi elementari e medie di Tissi. Insieme agli insegnanti, nei giorni scorsi, i ragazzi hanno incontrato, nella loro scuola, i rappresentanti della Polizia di Stato. Nell’ambito del progetto di educazione alla legalità, una delegazione della Polizia ha tenuto un incontro per discutere sulle tematiche relative al bullismo, cyberbullismo e per fornire indicazioni su un uso corretto dei social network.

Gli insegnanti hanno ringraziato il personale della Polizia per l’attenzione rivolta alla scuola, come luogo di cultura e di educazione alle buone pratiche e come punto di incontro-dialogo tra le nuove generazioni e le forze dell’ordine. Durante l’incontro, al quale hanno partecipato anche il sindaco, il vicesindaco ed il consigliere comunale con delega alla Comunicazione, sono stati illustrati ai giovani studenti i metodi per un uso consapevole di internet e dei vari siti web, insegnando loro come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community on-line, senza correre i rischi connessi al cyberbullismo, all’adescamento on-line, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati ed all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sè o per gli altri.

La formazione sui temi della sicurezza e dell’uso responsabile della rete è un impegno quotidiano assunto dalla Polizia di Stato. Al termine dell’incontro, i poliziotti hanno visitato i piccoli alunni della scuola materna del paese, che hanno subito dimostrato vivacità ed entusiasmo.
Commenti
14:41
Questa mattina, al taglio del nastro nell´Istituto “Fabrizio de Andrè” erano presenti il presidente dell´Opera nazionale Montessori Benedetto Scoppola, la dirigente dell’Istituto comprensivo di San Donato di Sassari Patrizia Mercuri, il sindaco Nicola Sanna, l´assessore regionale della Pubblica istruzione Giuseppe Dessena, il rettore dell´Università degli studi di Sassari Massimo Carpinelli, il direttore del Dipartimento di Storia, scienze dell’uomo e della formazione Marco Milanese e la presidente dell´associazione Montessori in Circolo Sardegna Giuliana Zaccolo
© 2000-2018 Mediatica sas