Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieolbiaCronacaArresti › Da Cagliari a Santa Teresa con un etto di hashish
Red 17 aprile 2018
Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, i finanzieri della Tenenza di Palau, con l’ausilio delle unità cinofile del Gruppo della Guardia di finanza di Olbia, hanno arrestato un 23enne residente a Cagliari, trovato in possesso di 100grammi di hashish e di alcuni grammi di marijuana
Da Cagliari a Santa Teresa con un etto di hashish


SANTA TERESA DI GALLURA - Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, i finanzieri della Tenenza di Palau, con l’ausilio delle unità cinofile del Gruppo della Guardia di finanza di Olbia, hanno arrestato un 23enne residente a Cagliari, trovato in possesso di 100grammi di hashish e di alcuni grammi di marijuana. In particolare, i militari, nel corso di un’attività di controllo a Santa Teresa di Gallura,alla fermata degli autobus provenienti da Cagliari, decidevano di procedere al controllo di un giovane sceso dall’autobus ed immediatamente segnalato da Zatto e Eter, i pastori tedeschi addestrati per la ricerca dello stupefacente.

Considerata la segnalazione dei cani antidroga, i finanzieri effettuavano una perquisizione personale, attività che consentiva di rinvenire un panetto da 100grammi di hashish ed alcuni grammi di marijuana. Pertanto, l’uomo veniva tratto in arresto e trattenuto nella caserma di Olbia, a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Tempio Pausania.

L’operazione si inserisce nell’ambito del contrasto quotidiano al traffico di droga messo in atto dalle Fiamme gialle galluresi che, grazie alle proprie unità cinofile, hanno proceduto, dall’inizio dell’anno, alla denuncia all’Autorità giudiziaria di otto persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed alla segnalazione per uso personale di ventitrée persone alle Prefetture competenti.
Commenti
20/4/2018
Ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arrestato due sassaresi, di36 e 33 anni, ritenuti responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione di banconote falsificate e detenzione abusiva di cartucce
12:14
Nella periferia del capoluogo gallurese, i poliziotti hanno sottoposto ad un controllo una roulotte, il quale 64enne proprietario, già noto alle Forze dell’ordine, sentendosi scoperto, gli ha spontaneamente consegnato un sacchetto di plastica, contenente svariato materiale metallico, artigianalmente modificato al fine di essere utilizzato come canna per pistola, numerose cartucce e due pistole giocattolo modificate
15:22
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti ed unità della Squadra Mobile, hanno arrestato un 50enne di Sorso, già noto alle Forze dell´ordine, per tentato omicidio
© 2000-2018 Mediatica sas