Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaSaluteSanità › Elisoccorso, bando regolare: via a luglio
S.O. 21 maggio 2018
Il Consiglio di Stato respinge il ricorso e promuove la regolarità del bando di gara dell’Ats. Si parte col servizio da Olbia, Alghero e Cagliari dal 1 di luglio. Costo circa 8 milioni di euro all´anno
Elisoccorso, bando regolare: via a luglio


CAGLIARI - Prosegue l’iter amministrativo che consentirà di far partire il servizio di Elisoccorso regionale in Sardegna dal primo luglio. I togati amministrativi riuniti a Palazzo Spada hanno discusso del ricorso promosso dalla società Elitaliana spa, contro la Regione Sardegna e la ATS, riguardo la gara per il servizio di elisoccorso regionale, aggiudicata alla Airgreen srl.

Il Consiglio di Stato ha quindi stabilito la «legittimità e correttezza» del bando pubblicato dell’Azienda per la Tutela della salute, che prevede che il servizio dovrà essere effettuato su tre basi: Cagliari Elmas, Alghero Fertilia e Olbia Costa Smeralda.
Un moderno servizio di elisoccorso, che risponde a standard internazionali, e verrà garantito con mezzi Hems (Servizio Medico di Emergenza con Elicotteri).

Il contratto con la società è per un importo totale di quasi 58 milioni e mezzo (con un ribasso d’asta del 12,4%) pari a circa 8 milioni e 315 mila euro annui più Iva. Sono sempre stato certo del buon lavoro portato avanti dal personale Ats impegnato nei vari passaggi della gara, ha chiosato il direttore di Ats, Fulvio Moirano.
E’ stato stipulato, infatti, negli uffici di Olbia, l’accordo preliminare per l’avvio del servizio, con effetto dal primo luglio 2018.
Commenti
21:18
«Non esiste alcuna emergenza in Sardegna. I controlli sulle donazioni di sangue sono stati estesi al mese di ottobre», hanno dichiarato all´unisono l´assessore regionale alla Sanità Luigi Arru e l´Unità di crisi
22:08
All´Argentiera l´acqua non è adatta al consumo umano diretto come bevanda e per la preparazione degli alimenti. Può essere utilizzata previa bollitura e per tutti gli usi igienici compresa l´igiene personale. Invece, è stato revocato il divieto di consumo diretto per la zona del centro storico
16:26
Domenica 30 settembre, il Gils con i suoi volontari, rilancia anche in Piazza d´Italia, dalle 9 alle 14, il suo appuntamento istituzionale contro la sclerodermia
24/9/2018
Quasi cinquecento i cittadini che si sono presentati in piazza per difendere la sanità sarda e dire “no” alla chiusura dell´ospedale. «Basta speculazioni, al primo posto c´è la salute delle persone», hanno dichiarato i portavoce di Caminera Noa Alessia Etzi e Giovanni Fara
© 2000-2018 Mediatica sas