Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaSanità › Sanità a rischio: sit-in al Civile
Red 1 giugno 2018
In prima fila il consigliere regionale Marco Tedde. La riorganizzazione della Rete ospedaliera secondo i partiti del Centrodestra sardista e civico, metterebbe a rischio i due presidi sanitari della città di Alghero
Sanità a rischio: sit-in al Civile


ALGHERO - Qualche decina di persone, questa mattina (venerdì), ha preso parte al sit-in di protesta convocato dal Centrodestra davanti all'ospedale Civile di Alghero. In prima fila il consigliere regionale Marco Tedde.

Nonostante la questione sanità sia ormai al centro della discussione regionale, e soprattutto riguardi da vicino tutti i cittadini, ad Alghero stranamente non scalda i cuori di molti. Ed anche questa mattina c'è stata un'ulteriore conferma.

La riorganizzazione della Rete ospedaliera secondo i partiti del Centrodestra sardista e civico, metterebbe a rischio i due presidi sanitari della città, l'ospedale Marino e il Civile.

Tante le incertezze sull'attivazione del Primo livello per il presidio di Alghero-Ozieri e sullo stanziamento dei fondi per la realizzazione di un ospedale nuovo: tanto che l'ex sindaco di Forza Italia ha lanciato un appello ai sindaci del territorio, perché guidino una marcia su Cagliari.
Commenti
14:26
Abbattuti ieri tre suini a pascolo brado illegale, di ignota proprietà e mai sottoposti ai dovuti controlli sanitari
8:08
«Stiamo realizzando la nostra visione di una sanità omogenea in tutta l´Isola», ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru. «Bene l´elisoccorso, ora avanti con i nuovi obiettivi», ha rilanciato il direttore generale Giorgio Lenzotti
19/10/2018
«Il presidio non si chiude, ma lo potenziamo, come previsto nella legge. Ok al tavolo permanente», ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru
18/10/2018
Gli indennizzi sono indirizzati a due terzi dei Comuni interessati. Appello della Coldiretti Sardegna ai Comuni che non hanno ancora completato l´iter burocratico
© 2000-2018 Mediatica sas