Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroCronacaCronaca › Tempi duri per gli incivili. Wc nell´agro: multa e sequestro
M.V. 11 giugno 2018
Anche il Comune di Alghero dichiara guerra agli incivili che incuranti dell´ambiente disseminano di rifiuti campagne e angoli nascosti della città. Telecamere e appostamenti: pizzicato un manovale che gettava un bagno completo
Tempi duri per gli incivili
Wc nell´agro: multa e sequestro


ALGHERO - Telecamere nascoste nei punti più critici delle periferie all'uscita della città; appostamenti e controlli nelle campagne. Anche il Comune di Alghero dichiara guerra agli incivili, che incuranti dell´ambiente disseminano di rifiuti campagne e angoli nascosti della città. Non differenziare i rifiuti – specie se ingombranti – o gettarli nei cassonetti nell’agro è una cattiva abitudine che contribuisce ad alimentare il degrado del territorio, oltre che nuocere gravemente
all’ambiente.

«Ma per chi non rispetta le regole imposte del Comune di Alghero la tolleranza zero sarà assicurata» precisa il comandante della Compagnia barracellare, Riccardo Paddeu. «In sinergia con l’Assessorato all’Ambiente, il Comando Barracelli ha intensificato i controlli e grazie a tutta una serie di accorgimenti operativi si sta intervenendo in maniera più incisiva per colpire queste condotte illecite». Pizzicato nei giorni scorsi un manovale che aveva scaricato, all’interno dei cassonetti fuori città, rifiuti frutto di ristrutturazione edile e per il quale sono in corso indagini che portino al committente. Un bagno completo abbandonato in campagna. Grazie alla collaborazione dei Carabinieri della Stazione di Fertilia, al trasgressore è stato inoltre sequestrato il veicolo in quanto privo di copertura assicurativa.

Spesso, i rifiuti che hanno origine da piccoli interventi di manutenzione o ristrutturazione “casalinghi - fai da te” e parte della filiera è assolutamente in nero. Poi c’è chi utilizza il trasporto proprio o un automezzo privato dei “svuota cantine” più o meno regolari, che si fanno pagare per ritirare i rifiuti che poi, invece di essere smaltiti negli Ecocentro, li abbandonano nell’agro o in aree boschive. E ancora i cittadini che, pur di non fare la differenziata, gettano i rifiuti nei cassonetti sparsi fuori città.
Commenti
12/12/2018
I finanzieri hanno riscontrato che 324 articoli, venduti come cosmetici, risultavano invece dei veri e propri farmaci, privi pertanto della necessaria autorizzazione dell’associazione italiana del farmaco
21:01
La compravendita si è rivelata una truffa. Infatti, una volta effettuata la ricarica da 250euro su una carta prepagata, il cliente non ha più avuto notizie dalla truffatrice
12/12/2018
Salgono ad oltre 2,88milioni i prodotti non sicuri sequestrati dalla Finanza di Cagliari dall’inizio dell’anno, cinquantatre i trasgressori sanzionati amministrativamente e due i denunciati all’Autorità giudiziaria
17:13
I Carabinieri della Stazione di Orani hanno deferito in stato di libertà un autista sorpreso dai militari alla guida in evidente stato di alterazione psicofisica. Alla guida della sua auto, lungo la Provinciale 29, per cause ancora in corso di accertamento è andato a sbattere contro un´altra vettura
13/12/2018
Un 45enne di Capoterra, già noto alle Forze dell´ordine, è stato intercettato martedì, in località Conch´e Oro, nelle campagne di Sarroch, a ridosso del parco, ed è stato denunciato all´Autorità giudiziaria per l’esercizio dell’uccellagione e per il porto illegale di arma da taglio
11/12/2018
Il titolare di un´impresa edile che opera a Villaperuccio è stato denunciato dal Corpo forestale dopo la segnalazione di un automobilista e la testimonianza di alcuni cittadini
14:47 video
I finanzieri del Gruppo di Olbia e gli ispettori della direzione di Sassari hanno un’operazione a contrasto del lavoro nero ed irregolare ed all´evasione fiscale contributiva. Chiusi due esercizi pubblici. Una persona denunciata
© 2000-2018 Mediatica sas