Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieportotorresPoliticaPolitica › «Bigella dimentica il patto Lega-M5s»
M.P. 12 giugno 2018
Le dichiarazioni dell’esponente dei 5 Stelle in merito al riconoscimento delle famiglie composte da genitori omosessuali, non piace al gruppo Lega Salvini di Porto Torres coordinato a livello provinciale da Giovanni Nurra
«Bigella dimentica il patto Lega-M5s»


PORTO TORRES - «Ci risiamo, l’amministrazione pentastellata per bocca del presidente del consiglio comunale Gavino Bigella si cimenta in una nuova "battaglia": «le famiglie arcobaleno siano una realtà anche qui». Le dichiarazioni dell’esponente dei 5 Stelle in merito al riconoscimento delle famiglie composte da genitori omosessuali, non piace al gruppo Lega Salvini di Porto Torres coordinato a livello provinciale da Giovanni Nurra.

«Fermo restando il rispetto per le convinzioni dei singoli, - puntualizza - chiediamo al presidente Bigella di occuparsi piuttosto, delle annose problematiche che affliggono la città, disoccupazione ai massimi storici, degrado ambientale, famiglie in stato di emergenza abitativa e di disagio economico, strade urbane in uno stato a dir poco pietoso». Il coordinatore provinciale ricorda che lo stesso «Bigella ricopre l'incarico di amministratore pubblico e che determinate esternazioni sui social nei confronti del ministro degli Interni Matteo Salvini sono piuttosto esecrabili. Infine gli ricordiamo che l'attuale Governo è composto da appartenenti alla Lega ed al M5s nel caso in cui se lo fosse scordato».
Commenti
18/8/2018
Nei cinquant´anni della sua esistenza, il ponte ha visto i pedaggi (i guadagni) ed il traffico aumentare a dismisura; ma nessuno dei gestori ha mai tentato di ridurne, parzialmente o temporaneamente, i carichi di lavoro e di programmare un´accurata manutenzione
17/8/2018
Come può una Amministrazione ignorare le segnalazioni circa la stabilità del Centro residenziali per gli anziani in Viale della Resistenza ad Alghero? O aspettare che venga giu, proprio come il ponte? Sarà una “opera pubblica inserita armoniosamente nel paesaggio”, ma ormai obsoleta a causa del passare degli anni, e a causa anche di scarsa manutenzione come si dice
16/8/2018
Il consigliere comunale eletto ad Alghero nelle fila dell´Upc, dopo un lungo percorso di avvicinamento aderisce al gruppo consiliare del Partito democratico. Già alla firma alcuni comunicati stampa
16/8/2018
Sorprende la rapidità con cui il sindaco Bruno, dopo aver prudentemente ordinato l’abbandono del complesso di viale della Resistenza, ha annunciato in modo perentorio la realizzazione altrove di una nuova struttura per anziani e l’alienazione di quella esistente
© 2000-2018 Mediatica sas