Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaAmbiente › «Punteruolo, a rischio anche le palme nane»
A.S. 13 giugno 2018
un caso fu segnalato già nel 2013 all’interno del Parco di Porto Conte, dove a seguito della costituzione di tavolo tecnico presso l’Ente Parco di Porto Conte la Regione Sardegna e l’ente capofila avevano disposto un piano operativo e furono affidati presidi sanitari. Nuovo allarme lanciato dalla Confapi nord Sardegna
«Punteruolo, a rischio anche le palme nane»


ALGHERO - Nuovo allarme della Copagri del nord Sardegna sui primi casi di attacco da parte dell'insetto del Punteruolo Rosso ad Alghero su esemplari di Palmetta nana Sarda (Chamerops Humilis). Sino ad oggi, infatti, il punteruolo rosso - spiega l'associazione - aveva attaccato solamente le Palme ornamentali, in particolare la Palma cosiddetta delle Canarie (Phonex Canariensis).

Il vorace insetto, partendo negli anni scorsi da alcuni vivai dell'Ogliastra e del Cagliaritano e da esemplari importati, oggi si è diffuso su quasi tutto il territorio regionale, portando al disseccamento di migliaia di esemplari di Palme ornamentali, esistente sia negli spazi verdi privati sia in quelli pubblici, con danni stimabili, riferito al solo patrimonio verde ornamentale pubblico, che la Copagri nord Sardegna valuta in oltre 20 milioni di euro.

«Molto probabilmente qualcosa non ha funzionato nella profilassi di lotta al punteruolo rosso - denuncia l'associazione di categoria - ci sono certamente colpe da imputare ai Comuni ma in particolare alla Regione Sardegna, che nonostante abbia decretato norme severe, non è stata in grado di applicare e far applicare le stesse, con il conseguente disastro che oggi in Sardegna è sotto gli occhi di tutti. Praticamente un fallimento, quasi completo nei piani di profilassi e lotta al pericoloso insetto. Si pensi quello che è e sta accadendo nella sola città di Alghero, con centinaia di esemplari di Palme delle Canarie colpite e disseccate».
Commenti
12/12/2018
Questa mattina la Commissione Ambiente presieduta dal consigliere Andrea Falchi ha esaminato l’atto con cui sarà affidata la gestione del cantiere alla società in house Multiservizi Porto Torres
12/12/2018
Prosegue l´iter che da gennaio 2019 porterà alla bonifica dei siti di stoccaggio temporaneo realizzati dal 2007 ad Alghero, ad iniziare proprio da quello ubicato a San Giovanni
13/12/2018
Gli studenti delle scuole elementari e medie di Stintino sono stati i veri protagonisti della giornata di educazione ambientale “Say no to plastic pollution”, organizzata al Mut dal Comune di Stintino in collaborazione con il Parco nazionale dell´Asinara
© 2000-2018 Mediatica sas