Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaAmbiente › Discariche dismesse: un milione per sei siti
Red 7 luglio 2018
Dalla Giunta regionale un milione di euro per il risanamento di sei siti. «Interventi necessari per restituire porzioni di territorio ai Comuni», ha dichiarato l´assessore regionale della Difesa dell´ambiente Donatella Spano
Discariche dismesse: un milione per sei siti


CAGLIARI - Un milione di euro per interventi di caratterizzazione e bonifica di sei discariche ormai dismesse ubicate in aree che devono essere pienamente recuperate e risanate. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Difesa dell’ambiente Donatella Spano, ha approvato il programma di utilizzo dello stanziamento in linea con le priorità indicate nel Piano di bonifica dei siti inquinati. Le risorse vengono destinate ai Comuni di Arbus (discarica di Gibas Altas, 100mila euro), Villasimius (Zimmioni, 211mila), Teulada (Gutturu Trottu, 200mila), La Maddalena (S.Trinità Sasso Rosso, 226mila), Quartucciu (Musungilis, 200mila) ed Orgosolo (Ilolé, 63mila).

«Le discariche dismesse – sottolinea Spano – hanno provocato contaminazioni legate alle tipologie di materiali all’interno del sito. In molti casi, si tratta di metalli pesanti. Uno degli interventi di controllo e ripristino più adatto ed efficace è rappresentato dall’isolamento dei rifiuti direttamente nel sito tramite sistemi di contenimento a bassa permeabilità. Consideriamo questa attività di risanamento una priorità per restituire porzioni di territorio ormai degradate alla piena fruizione delle comunità».

La Regione autonoma della Sardegna ha avviato da tempo, seguendo le indicazioni del Piano regionale delle bonifiche dei siti inquinati, al risanamento delle aree caratterizzate dalla presenza di vecchie discariche dismesse per contrastare, qualora presenti, fenomeni di inquinamento ambientale. In particolare, sono stati finanziati gli interventi di bonifica e messa in sicurezza delle discariche comunali individuate come prioritarie, i piani di caratterizzazione e l’analisi di rischio sito specifica e le attività necessarie nelle discariche comunali, che presentano evidenti problemi legati ai rifiuti depositati superficialmente quali rottami, inerti e batterie per auto.

Nella foto: l'assessore regionale Donatella Spano
Commenti
12/12/2018
Questa mattina la Commissione Ambiente presieduta dal consigliere Andrea Falchi ha esaminato l’atto con cui sarà affidata la gestione del cantiere alla società in house Multiservizi Porto Torres
12/12/2018
Prosegue l´iter che da gennaio 2019 porterà alla bonifica dei siti di stoccaggio temporaneo realizzati dal 2007 ad Alghero, ad iniziare proprio da quello ubicato a San Giovanni
13/12/2018
Gli studenti delle scuole elementari e medie di Stintino sono stati i veri protagonisti della giornata di educazione ambientale “Say no to plastic pollution”, organizzata al Mut dal Comune di Stintino in collaborazione con il Parco nazionale dell´Asinara
© 2000-2018 Mediatica sas