Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieolbiaTurismoEnogastronomia › Al via l´Olbia Festival dello Street food
Red 10 luglio 2018
Il coloratissimo format Tts-food sbarca in Sardegna. Piazza Elena di Gallura, nel pieno centro, di fronte al porto, da giovedì a domenica ospiterà la carovana più famosa e gustosa d´Italia, con un menù da far girare la testa
Al via l´Olbia Festival dello Street food


OLBIA - E' partito il conto alla rovescia per l'evento dell'estate olbiese 2018. Il coloratissimo format Tts-food sbarca in Sardegna. Piazza Elena di Gallura, nel pieno centro di Olbia, di fronte al porto, da giovedì 12 a domenica 15 luglio ospiterà la carovana più famosa e gustosa d'Italia, con un menù da far girare la testa. Ottimo cibo da strada, musica, spettacoli e tantissimo divertimento.

Per questa tappa sarda, coperta dal patrocinio del Comune di Olbia, verrà proposto un evento ricco di spettacoli ed attrazioni. Ventidue street chef che, a bordo dei loro Truck ed ApeCar posizionati a cerchio, tra luci, padelle e fornelli, creeranno una gustosa sinfonia di ricette gourmet. Un menù da urlo, che sta facendo impazzire tutta l'Italia finalmente ad Olbia. Il Festival nei quattro giorni sarà arricchito dalla presenza di artisti di strada e circensi che stupiranno i presenti con tanti spettacoli e performance. Spazio anche per i più piccoli con laboratori, truccabimbi, palloncini, bolle di sapone giganti e tanti giochi da fare in famiglia.

Al tramonto, spazio al “Magic aperitif”, lounge music, stuzzichini e cocktail accompagnati da suggestivi Fire show, musica, arte e fuoco. Al centro del Festival, il cibo, rigorosamente espresso: Saranno quattro giorni all'insegna del divertimento, un festival dedicato a tutti, grandi e piccini, con ottimo cibo di strada.
Commenti
20/7/2018
In piazza dei 45 tra stand, musica e degustazioni.
23:08
Una classifica che si arricchisce di anno in anno e che posiziona l’Isola al 12esimo posto tra le regioni della Penisola, dove si registra il numero record di 5056 “Bandiere del gusto” Made in Italy a tavola
© 2000-2018 Mediatica sas