Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Carcere Cagliari: detenuto tenta la fuga
Red 6 agosto 2018
La scorta della Polizia Penitenziaria ha assicurato in totale sicurezza l’invio al pronto soccorso di un detenuto di fede islamica e potenzialmente pericoloso per l’ordine e la sicurezza penitenziaria ed anche per la pubblica incolumità
Carcere Cagliari: detenuto tenta la fuga


CAGLIARI - «Solo la competenza e la professionalità della Polizia Penitenziaria ha evitato che un pericoloso detenuto islamico nella nottata potesse scappare dal pronto soccorso dell’Ospedale di Cagliari». A dichiararlo sabato è stato il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra, che ha reso onore alla scorta della Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Cagliari, che ha assicurato in totale sicurezza l’invio al pronto soccorso del vicino ospedale di un detenuto di fede islamica e potenzialmente pericoloso per l’ordine e la sicurezza penitenziaria ed anche per la pubblica incolumità.

«Nella nottata - prosegue Nicotra - il recluso in questione, dopo aver ingerito corpi metallici, è stato inviato appunto al vicino pronto soccorso, dove avrebbe cercato di darsi alla fuga strattonando uno degli agenti di scorta. Come sempre, la professionalità della Polizia Penitenziaria ha evitato il peggio. Subito dopo, sembrerebbe, che lo stesso detenuto abbia minacciato che prima o poi sarebbe riuscito ad evadere e che non appena sarebbe riuscito a entrare in possesso di un arma avrebbe anche fatto delle vittime tra gli agenti di Polizia Penitenziaria».

«È auspicabile - conclude il segretario generale aggiunto - che per questo detenuto venga avviato immediatamente l’iter per la sottoposizione alla sorveglia speciale e ci si auspica che il ministro della Giustizia ed il neocapo del Dap prendano atto della grave situazione in cui versano tutti gli istituti penitenziari nei quali il personale è stato diminuito per effetto di una legge voluta dal precedente Governo (Legge Madia)».
Commenti
12/12/2018
I finanzieri hanno riscontrato che 324 articoli, venduti come cosmetici, risultavano invece dei veri e propri farmaci, privi pertanto della necessaria autorizzazione dell’associazione italiana del farmaco
17:13
I Carabinieri della Stazione di Orani hanno deferito in stato di libertà un autista sorpreso dai militari alla guida in evidente stato di alterazione psicofisica. Alla guida della sua auto, lungo la Provinciale 29, per cause ancora in corso di accertamento è andato a sbattere contro un´altra vettura
21:01
La compravendita si è rivelata una truffa. Infatti, una volta effettuata la ricarica da 250euro su una carta prepagata, il cliente non ha più avuto notizie dalla truffatrice
12/12/2018
Salgono ad oltre 2,88milioni i prodotti non sicuri sequestrati dalla Finanza di Cagliari dall’inizio dell’anno, cinquantatre i trasgressori sanzionati amministrativamente e due i denunciati all’Autorità giudiziaria
11/12/2018
Il titolare di un´impresa edile che opera a Villaperuccio è stato denunciato dal Corpo forestale dopo la segnalazione di un automobilista e la testimonianza di alcuni cittadini
8:02
Un 45enne di Capoterra, già noto alle Forze dell´ordine, è stato intercettato martedì, in località Conch´e Oro, nelle campagne di Sarroch, a ridosso del parco, ed è stato denunciato all´Autorità giudiziaria per l’esercizio dell’uccellagione e per il porto illegale di arma da taglio
14:47 video
I finanzieri del Gruppo di Olbia e gli ispettori della direzione di Sassari hanno un’operazione a contrasto del lavoro nero ed irregolare ed all´evasione fiscale contributiva. Chiusi due esercizi pubblici. Una persona denunciata
© 2000-2018 Mediatica sas