Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaCalcio › Caria intransigente con l´Asd Alghero
P.P. 7 agosto 2018
L´attuale dirigente al settore sport del Comune di Alghero, Francesca Valentina Caria, accerta «gravi inadempimenti» circa la gestione dell'impianto Pino Cuccureddu, sede della Scuola Calcio del Cagliari
Caria intransigente con l´Asd Alghero


ALGHERO - Farà discutere l'intransigenza dell'Amministrazione comunale di Alghero e della dirigente competente del servizio Sport, la dott. ssa Francesca Valentina Caria, riservata alla concessione datata luglio 2011 in favore all’Associazione Sportiva Dilettantistica Brescia Scuola Calcio Alghero - poi incorporata nel 2012 dall’Asd Alghero ed attuale sede della Scuola Calcio Cagliari - dell'impianto di calcio "Pino Cuccureddu" in località Maria Pia. Non è frequente, infatti, leggere atti come il 2178 del 3 agosto 2018 che accertano violazioni tanto palesi davanti a concessioni pubbliche.

A seguito e in conclusione di un lungo processo istruttorio, infatti, la dirigente ritiene necessario «risolvere per grave inadempimento il contratto, e il presupposto rapporto concessorio (in scadenza nel 2026) che in esso trova disciplina», ipotizzando perfino «l'eventuale contestuale richiesta di risarcimento del danno». Secondo la dirigente del servizio Sport, infatti, da parte dell'Asd Alghero ci sarebbe un «comportamento consapevolmente negligente ed elusivo del concessionario» che non avrebbe adempiuto alla realizzazione delle migliorie inserite in sede di gara.

La Caria fonda le sue convinzioni intorno alla mancata realizzazione del campo a 11 in erba sintetica, «senza peraltro provvedere né a comunicare l’impossibilità di adempiere a quanto offerto ed accettato, né ad informare l’Amministrazione Comunale nel frattempo subentrata circa l’onere gravante a proprio carico in merito alla realizzazione, tanto da determinare l’Ente a contrarre un mutuo a tal fine». Ma non è tutto: l’atteggiamento dell’Associazione «tendente ad evitare l’adempimento delle prestazioni a proprio carico», secondo la dirigente si evincerebbe anche nelle «mancate manutenzioni per il ripristino e messa in sicurezza della recinzione perimetrale», nonostante «le ripetute ed insistenti richieste».

Nella foto (a destra): la dirigente del settore Sport del Comune di Alghero, Francesca Valentina Caria, con i colleghi Calzia e Spanedda
Commenti
14:02
Se ne parlava da diverse settimana, ma ora è arrivata l´ufficialità: le due squadre, come confermato dal Comitato sardo Figc, non hanno regolarizzato la domanda d´iscrizione per il campionato di Seconda categoria. In Riviera del corallo, a livello senior, il pallone rimbalza ancora solo per l´Audax Algherese e per il Treselighes
13:46
Giovanni Rais è nato col calcio nelle vene. 42 anni, turritano doc, gioca diversi anni a Porto Torres, in Veneto e in Friuli, dove nel frattempo si è trasferito per lavoro
12/8/2018
I rossoblu si impongono per 2-1 e si qualifica per il quarto turno della competizione nazionale, dove sfideranno il Chievo Verona, vincente 1-0 sul Pescara. La sfida del Sardegna Arena è stata risolta da una doppietta di Pavoletti. Inutile il penalty di Nestorovski
12/8/2018
Al Biagio Pirina, gli smeraldini battono per 2-1 i cugini dell´Olbia e si qualificano per il turno successivo grazie alle reti di Moi e Loi. Nel finale, in gol Ceter. All´andata, era finita 1-1
© 2000-2018 Mediatica sas