Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroSpettacoloTeatroXanax sul palco del Teatrì
Red 12 settembre 2018
Venerdì sera, nello spazio culturale di Via Manzoni ad Alghero, andrà in scena la commedia brillante di Angelo Longoni, con Valeria Alzari e Luca Losito della Compagnia ArtsTribu
Xanax sul palco del Teatrì


ALGHERO - Venerdì 14 settembre, a Lo Teatrì, lo spazio culturale di Via Manzoni, ad Alghero, andrà in scena “Xanax”, la commedia brillante di Angelo Longoni, con Valeria Alzari e Luca Losito della Compagnia ArtsTribu. E' uno spetacolo brillante e divertente, che coinvolge lo spettatore, tenendolo con il fiato sospeso fino alla fine, per portarlo a riflettere sulla difficile, intricata e controversa contraddizione dei rapporti umani.

Il testo affronta, in modo dissacrante ed ironico, il tema del panico e delle paure con cui l’uomo di oggi deve convivere e fare i conti. Un venerdì sera, all'uscita dal lavoro, Daniele e Laura, due colleghi che si conoscono a malapena, si ritrovano intrappolati in ascensore. I protagonisti vivranno dei momenti intensi, passando dall'euforia alla disperazione, detestandosi, per poi avvicinarsi, inconsapevoli di diventare, piano piano, fondamentali l'uno per l'altra.

Alzari e Losito (che cura anche la regia) sono i due interpreti, che attraverso la loro bravura e passione, e le musiche di Alessandro Marras, apporteranno il giusto valore all’ottima riuscita della reppresentazione teatrale. L'evento prevede l'entrata ad offerta libera e consapevole. Per ulteriori informazioni e prenotazioni, ci si può rivolgere a Claudia Soggiu, per la segreteria organizzativa, attraverso la pagina Facebook de Lo Teatrí o telefonando al numero 349/8024059.

Nella foto: Luca Losito e Valeria Alzari
Commenti
12/11/2018
“Azzardopatia–Scommettiamo su di te”, la lotta al gioco d’azzardo patologico va a teatro. L’associazione Crew porta in tour lo spettacolo “Xdente–Quando perdere (non) è un gioco”
© 2000-2018 Mediatica sas