Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroSportTennis › Wheelchair tennis: tutto pronto per i Sardinia Open
Red 12 settembre 2018 video
La 19esima edizione dei Sardinia Open international wheelchair tennis-Trofeo Tavoni si disputerà sui campi in green set del Tc Alghero, da martedì 18 a sabato 22 settembre. L´organizzazione, come sempre, è affidata all´Asdc Sardinia Open. In campo, tutti i migliori atleti al mondo della specialità
Wheelchair tennis: tutto pronto per i Sardinia Open


ALGHERO - La 19esima edizione dei Sardinia Open international wheelchair tennis-Trofeo Tavoni si disputerà sui campi in green set del Tc Alghero, da martedì 18 a sabato 22 settembre. L'organizzazione, come sempre, è affidata all'Asdc Sardinia Open, guidata da Alberto Corradi e Giovanna Scanu. In campo, tutti i migliori atleti al mondo della specialità.

Il torneo si disputerà sui campi in green set del Tennis club Alghero, nell’impianto di Maria Pia. Quest'anno, parteciperanno circa cento atleti diversamente abili provenienti da tutto il mondo, che saranno presenti per contendersi i titoli, suddivisi nei tabelloni di singolare e doppio maschile, femminile, quad e juniores, di prima e seconda categoria. Contenderanno lo scettro della manifestazione al campione uscente Stephane Houdet (Fra) tutti i più forti giocatori al mondo, a partire dal vincitore delle ultime paralimpiadi di Rio de Janeiro Gordon Reid (Gbr), il già vincitore del Sardinia Open Joachim Gerard (Bel) ed il numero uno delle classifiche di doppio Nicolas Peifer (Fra). Tra le giocatrici presenti alla manifestazione, certa la presenza delle più forti al mondo, con il testa la vincitrice della Coppa del mondo Marijiolein Buis e l'emergente azzurra Giulia Capocci.

Tra gli italiani, certa la presenza del pluricampione Nazionale Fabian Mazzei, che dopo una lunga assenza rientrerà alle gare. Con lui, scenderanno in campo tutti i più forti rappresentanti della Penisola. «Grazie alla nostra manifestazione e al lavoro svolto dai nostri tecnici, la nostra Associazione si pregia di avere tra le proprie file atleti diversamente abili di alto livello come Luca Arca (già campione Italiano di doppio), Marianna Lauro (che ha partecipato già a quattro edizioni delle Paralimpiadi) e, nella categoria quad, il campione nazionale Alberto Corradi», dichiarano dagli uffici della Sardinia Open.

Nella foto: Stephane Houdet
Commenti

11/11/2018
Testa di serie numero 1 del seeding, accompagnato dal maestro Giancarlo Di Meo, il portacolori del Tc Alghero ha alzato il trofeo dopo aver battuto Andrea Rossi Principe, Alessio Pergola, Alessandro Battiston ed Alessandro Sciacca, cedendo solo un set in tutto il torneo
© 2000-2018 Mediatica sas