Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizienuoroCronacaCronaca › Nuoro: intercettata droga a familiari di detenuti
Red 14 settembre 2018
Ieri, gli agenti cinofili antidroga del Distaccamento regionale della Polizia penitenziaria, con i poliziotti penitenziari del Reparto della Casa circondariale di Badu ‘e Carros, hanno effettuato controlli sul servizio dei colloqui detenuti con i propri familiar
Nuoro: intercettata droga a familiari di detenuti


i
NUORO – Ieri (giovedì), gli agenti cinofili antidroga del Distaccamento regionale della Polizia penitenziaria, su disposizioni del Nucleo regionale cinofili del Provveditorato dell’amministrazione penitenziaria della Sardegna, con i poliziotti penitenziari del Reparto della Casa circondariale di Badu ‘e Carros, a Nuoro, hanno effettuato controlli sul servizio dei colloqui detenuti con i propri familiari. Durante i controlli, all’ingresso della sala colloqui, il rottweiler Jedro ha segnalato la madre di un detenuto, che è stata subito controllata, ma senza esito positivo.

E' stata controllata anche la sua autovettura, dove sono state trovate varie dosi di cocaina e hashish, subito sequestrate. Nell’auto, c'era un altro familiare, che è stato identificato e poi, con gli altri, segnalato all’Autorità giudiziaria per possesso di sostanze stupefacenti. L’attività di polizia è stata coordinata dal comandante di Reparto e dal sottufficiale responsabile del servizio colloqui detenuti.

“Ottimo lavoro della Polizia penitenziaria a Badu ‘e Carros – dichiara il segretario generale aggiunto Giovanni Villa - e noi riconoscendone la professionalità non possiamo far altro che complimentarci con tutti. Già lo dissi tempo fa e lo ribadisco oggi; come pretendono che il sistema penitenziario, già in difficoltà per svariati motivi che tutti sapete, basti pensare alla carenza di donne e uomini in divisa, strumenti, mezzi e risorse finanziarie, funzioni in modo ottimale, se anche i familiari dei detenuti ci remano contro facendo di tutto per far avere la droga ai loro parenti ristretti. Non si rendono conto che così facendo peggiorano solo la situazione di entrambe le parti. mi viene da pensare a una qualche forma più restrittiva sui colloqui familiari e cioè chi viene trovato in possesso di droga entrando ai colloqui appunto non venga più autorizzato all’ingresso in carcere. Non so se potrebbe essere un deterrente – conclude Villa - ma sicuramente così come è oggi non è migliorativo. Concludo chiedendo all’amministrazione di porre la giusta attenzione verso questi operatori della sicurezza finanche per dar loro un giusto riconoscimento”.
Commenti
17/4/2019
Un 39enne disoccupato, originario di Sestu, ha deciso di impiccarsi ad un ramo di un ulivo. A spingere l’uomo al tragico gesto probabilmente ci sarebbe un messaggio intimidatorio ricevuto sui social
16/4/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della seconda Compagnia di Cagliari hanno individuato una persona che ha indebitamente usufruito di esenzioni dal pagamento dei ticket relativi a diverse prestazioni sanitarie fruite nel corso del 2016
22:08
Nei mesi scorsi, gli uomini dell’ufficio Circondariale marittimo di Golfo Aranci, guidati dal comandante Angelo Filosa, coordinato dal direttore marittimo Maurizio Trogu, durante l’attività di verifica ambientale, hanno individuato due sversamenti di acque reflue non depurate
16/4/2019
Il fatto non sussiste. Nuova vittoria per Soru in Tribunale. La sentenza è stata emessa in tarda mattinata dai giudici del tribunale di Cagliari. I fatti si riferiscono ai bilanci del 2005 e sono legati alla cessione di un ramo di azienda
7:23
Ieri mattina, i militari della Capitaneria di porto, durante un’attività di controllo nell’ambito della filiera della pesca nel territorio comunale, ha sequestrato circa 45chilogrammi di pesce di cui non era tracciata la provenienza e posto in vendita da un operatore ambulante autorizzato
16/4/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sarroch hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di una società di Quartu Sant’Elena, risultata essere evasore totale per i periodi d’imposta dal 2013 al 2016
16/4/2019
Il prosieguo delle attività a contrasto della contraffazione nel mercato domenicale del quartiere cagliaritano, ha trovato il suo epilogo con il sequestro di ulteriore materiale contraffatto, nonché con il ritrovamento di numerosissimi loghi ed etichette strumentali al confezionamento di prodotti non originali
16/4/2019
I Carabinieri della Stazione di Oliena hanno denunciato alla competente Autorità giudiziaria un giovane della provincia di Crotone, già nota alle Forze dell´ordine, ritenuta responsabile di truffa
17:11
Una miccia detonante, circa 80grammi di polvere esplosiva ed un sacchetto di bossoli per arma da sparo: questo il quantitativo ritrovato nelle campagne di Tertenia dai militari della locale Stazione, in collaborazione con i Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori Sardegna
17/4/2019
L´avvocato di Lukas Saba, il 18enne in carcere per l´omicidio di Alberto Melone, ha presentato nei giorni scorsi formale richiesta al Tribunale del Riesame. Entro pochi giorni la risposta
© 2000-2019 Mediatica sas