Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieoristanoCulturaArte › Artisti in mostra a Marrubiu
Red 12 ottobre 2018
La mostra “#40”, a cura di Chiara Manca, con il coordinamento scientifico di Maria Jole Serreli e Fabio Costantino Macis, racconta uno spaccato dell’arte contemporanea attraverso le sperimentazioni di quarantotto artisti nazionali ed internazionali
Artisti in mostra a Marrubiu


MARRUBIU - Quaranta sono gli anni di una generazione, il tempo necessario al cambiamento, l’attesa verso il nuovo che avanza e la crescita dell’individuo. La mostra “#40”, a cura di Chiara Manca, con il coordinamento scientifico di Maria Jole Serreli e Fabio Costantino Macis, con un’accurata selezione di opere, racconta uno spaccato dell’arte contemporanea attraverso le sperimentazioni di quarantotto artisti nazionali ed internazionali, che spaziano fra tematiche e tecniche e si amalgamano nello spazio espositivo che inaugura per l’occasione: lo studio dell’artista Maria Jole Serreli, “The art house gallery”, in Via Torino 7, a Marrubiu.

L’antica casa, ristrutturata, diventa studio e spazio espositivo: così come un tempo accoglieva la famiglia di Serreli ed i suoi primi passi nel mondo dell’arte da ragazza, oggi ospita le opere degli artisti con cui ha intessuto negli anni la più fitta maglia di rapporti professionali e personali, riuniti per sostenere la nuova età artistica e sperimentazione di Serreli. L’intento è di creare un dialogo aperto fra la Sardegna, la Penisola ed i “continenti”: fotografia, pittura, scultura e piccole installazioni sono legate dal filo conduttore del melting pot. Ogni artista è rappresentato da un’opera significativa del suo percorso creativo, un piccolo seme che dalla mostra di Marrubiu, continuerà a crescere e attraverserà l’Isola, viaggerà per rafforzare i legami, per creare nuove connessioni e nuove chiavi di lettura con l’osservatore, per dare spazio, ad artisti ancora sconosciuti in Sardegna, per iniziare a piantare sempre più in profondità le radici in terra sarda e per raccontarne il rapporto con il mondo oltre il mare.

Gli artisti in mostra sono Paolo Angelosanto, Maria Francesca Angius, Gianni Atzeni, Ruggero Baragliu, Mirco Baricchi, Sara Basta, Beppe Borella, Leonardo Boscani, Giuseppe Bosich, Giuliano Cardella, Federico Carta “Crisa”, Emanuela Cau, Ettore Cavalli, Elena Faleschini, Paolo Figar, Loredana Galante, Piero Geminelli, Arianna Grillo, Hu Huiming, Damyan Komel, Fabio Costantino Macis, Franco Manconi, Arnaldo Manis, Meló, Ilaria Margutti, Demis Martinelli, Barbara Martini, Marco Mattei, Ernesto Morales, Giuseppe Negro, Fabio Nicotera, Sabrina Oppo, Veronica Paretta, Franco Paternosto, Paolo Pibi, Barbara Picci, Maria Pia Picozza, Marco Pili, Gio Pistone, Alessandra Raggio, Laura Saddi, Matteo Sanna, Maria Jole Serreli, Oscar Solinas, Stefania Spanu, Renate Verbrugge, Angelo Zedda e Roberto Ziranu. La mostra, patrocinata dal Comune di Marrubiu e dalla Fondazione Pinuccio Sciola verrà inaugurata domenica 14 ottobre, alle 18, e sarà visitabile fino a sabato 17 novembre. La mostra è visitabile il venerdì ed il sabato o previo appuntamento, telefonando al numero 348/4795744 o inviando una e-mail all'indirizo web mariajoleserreli@hotmail.it. Durante l’inaugurazione, come madrina della serata, sarà presente Maria, figlia di Pinuccio Sciola e direttore generale della Fondazione che porta il nome dell’artista di San Sperate.
Commenti
15:11
La statua in bronzo a grandezza naturale è stata inaugurata ufficialmente ieri, a Sassari, di fronte ad un numeroso pubblico formato da curiosi e scolaresche
© 2000-2018 Mediatica sas