Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaLavoro › «Burocrazia non può decidere destino aziende agricole»
Red 3 novembre 2018
Lo dichiarano i rappresentanti della Coldiretti Nord Sardegna, associazione di categoria che sostiene la battaglia della cooperativa Achantus di Olmedo, che da mesi non riceve i soldi per i lavori eseguiti in subappalto nella Sassari-Olbia
«Burocrazia non può decidere destino aziende agricole»


ALGHERO - «La burocrazia non può decidere il destino delle imprese. Non può mandare a casa trentadue persone, lasciando senza lavoro trentadue famiglie». Lo dichiarano i rappresentanti della Coldiretti Nord Sardegna, associazione di categoria che sostiene la battaglia della cooperativa Achantus di Olmedo, che da mesi non riceve i soldi per i lavori eseguiti in subappalto nella Sassari-Olbia.

La cooperativa, socia Coldiretti, dopo il sit-in dei giorni scorsi lungo il percorso della strada, dove si è occupata dei lavori di mitigazione ambientale, questa mattina (venerdì), ha occupato la sala consiliare del Comune di Olmedo [LEGGI]. «In questi anni difficili per le aziende agricole acuiti da un clima sempre più impazzito che passa da un estremo all’altro, la siccità dello scorso anno e le precipitazioni straordinarie accompagnate da tempeste di vento e grandine di quest’anno, diventa ancora più difficile da capire che a decidere i destini delle imprese agricole e delle persone in carne e ossa che ci lavorano sia la burocrazia», conclude la Coldiretti nord Sardegna.
Commenti
24/5/2019
Sul sito internet istituzionale del Comune di Sassari è stato pubblicato l´elenco provvisorio degli ammessi all’avviamento a selezione per l’assunzione a tempo determinato di una guida turistica
22/5/2019
Per accertare la disponibilità all’imbarco su unità da pesca, è indetta la chiamata all’imbarco di un marittimo comunitario da imbarcare in qualità di marinaio sul motopesca iscritto al numero 01Pt 1973 di Circomare Alghero
23/5/2019
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas e l’assessore regionale del Lavoro Alessandra Zedda esprimono soddisfazione per l’avvenuta registrazione alla Corte dei conti del decreto di ripartizione delle risorse destinate gli ammortizzatori sociali in deroga, che consentirà l’erogazione delle somme ai numerosi lavoratori da tempo in attesa delle liquidazioni
© 2000-2019 Mediatica sas