Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaAgricoltura › Oilos: 100mila euro dalla Regione
Red 24 dicembre 2018
Dalla Giunta regionale sono arrivati gli aiuti per l´avvio delle organizzazioni interprofessionali. La delibera era stata proposta dall´assessore regionale dell´Agricoltura Pier Luigi Caria
Oilos: 100mila euro dalla Regione


CAGLIARI - A meno di due settimane dal riconoscimento ufficiale dell’Organismo interprofessionale latte ovino sardo da parte del Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, la Giunta Pigliaru ha approvato pochi giorni fa una delibera, proposta dall’assessore regionale dell’Agricoltura Pier Luigi Caria, che finanzia con 100mila euro il programma di avviamento delle Organizzazioni interprofessionali. In Sardegna opera l’Oilos, un’associazione senza scopo di lucro, composta dai rappresentanti delle attività economiche connesse alla produzione del latte ovino ed alla trasformazione dei prodotti lattiero-caseari; costituita ufficialmente il 22 dicembre 2016 è stata riconosciuta con decreto del ministro Gian Marco Centinaio il 10 dicembre.

«L’Oilos rappresenta una quota significativa delle attività economiche del settore all’interno della circoscrizione economica Sardegna nella quale intende operare, ed è chiamata a svolgere un ruolo determinante per il miglioramento delle relazioni e dell’equilibrio di mercato, con lo scopo di rafforzare la posizione competitiva del sistema produttivo territoriale nel settore lattiero caseario ovino, attraverso l’uso di strumenti atti a favorire il dialogo, il coordinamento e la cooperazione tra i diversi soggetti della filiera». Così Caria, che ha aggiunto: «Alla luce di questo importante risultato in termini di aggregazione della filiera, la Giunta regionale ha definito un regime di aiuti per l'avviamento a favore delle organizzazioni interprofessionali riconosciute così da favorire un maggiore governo del comparto e assicurare più tutela agli anelli più deboli della filiera, in questo caso i pastori».

Nella foto: l'assessore regionale Pier Luigi Caria
Commenti
13/2/2019 video
Questa mattina, nell´Istituto Alberghiero di Alghero è stato raccolto il latte proveniente da Ittiri, Villanova Monteleone e dalla Nurra. Genitori degli studenti, parenti ed amici degli insegnanti, semplici conoscenti e pastori in lotta hanno deciso di offrire il latte ovino delle loro produzioni, perché sia valorizzato dall´Istituto. Durante la mattinata, i laboratori sono stati impegnati nella creazione di prodotti a base di latte ovino. Poi, in Piazza Sulis, è stata organizzata una degustazione aperta a tutti
15/2/2019
Volano gli stracci tra il Movimento 5 Stelle e la Lega in Sardegna. Pino Cabras: Nel suo intervento alla ‘ghe pensi mi’ sulla crisi del settore ovino, Matteo Salvini non poteva che sbattere il muso su una realtà molto più complicata
15/2/2019
Dopo il Tavolo Latte convocato mercoledì dalla Regione autonoma della Sardegna, ieri pomeriggio il governatore dell´Isola e l´assessore regionale dell´Agricoltura si sono recati a Roma, all’incontro promosso dal ministro dell´Interno Matteo Salvini
© 2000-2019 Mediatica sas