Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroCronacaManifestazioni › Cap d´Any dels pescadors coi corallari
M.C. 30 dicembre 2018
Sarà ricordata l’attività dei subacquei pescatori di corallo, che hanno frequentato dai primi anni cinquanta del secolo scorso i fondali del mare di Alghero e che hanno contribuito con il loro lavoro a far conoscere in tutto il mondo il corallo di Alghero
Cap d´Any dels pescadors coi corallari


ALGHERO - Le associazioni Òmnium Cultural de l’Alguer, Lo Frontuni, Comitato Museo del Mare di Alghero, Consorzio del Porto di Alghero, Associazione Nazionale Marinai d’Italia, Associazione Nave Nuragica, Associació Vela Llatina e Storie di Alghero hanno organizzato per lunedì 31 dicembre alle ore 10. 30 in Piazza Civica, il “Cap d’any dels Pescadors de l’Alguer”.

Quest’anno sarà ricordata l’attività dei subacquei pescatori di corallo, che hanno frequentato dai primi anni cinquanta del secolo scorso i fondali del mare di Alghero e che hanno contribuito con il loro lavoro a far conoscere in tutto il mondo il corallo di Alghero. Alcuni di loro sono stati dei veri e propri pionieri dell’attività subacquea poiché per lavorare a profondità impensabili per quei tempi, hanno dovuto sperimentare nuove miscele di “aria” per le bombole e adattare o inventare le attrezzature necessarie, sostituendo, una volta vietati dalla legge, metodi di pesca distruttivi per l’ambiente marino come era, ad esempio, l’ingegno.

Sono circa 40 i subacquei pescatori di corallo che verranno ricordati il prossimo lunedì e per questa iniziativa sono stati invitati tutti coloro che sono in vita ed i familiari dei deceduti. Ad ognuno di loro verrà consegnato un attestato in algherese quale riconoscimento per l’importante attività svolta che, indirettamente, ha portato benefici anche alla città.

Nella foto d'archivio: "Portodentro", l'installazione realizzata nel 2016 in Piazza Civica
Commenti

19:09
Si è tenuto venerdì, nello Spazio giovani di Oristano, un incontro, promosso dal presidente della Commissione Politiche giovanili Antonio Iatalese e dall’assessore comunale Stefania Zedda, tra Amministrazione comunale, il questore ed i giovani oristanesi
© 2000-2019 Mediatica sas