Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaElezioni › "Solinas presidente", ma c´è Salvini
S.O. 8 febbraio 2019
Per i più maligni è la certificazione di quanto poco si stia rivelando spendibile la scelta del candidato presidente, per altri è semplicemente l´effetto disorientamento per tentare di "acchiappare" più voti possibile
"Solinas presidente", ma c´è Salvini


SASSARI - Con l'approssimarsi del voto si assiste alla proliferazione smisurata dei cosiddetti camion-vela. Si tratta della pubblicità viaggiante, che in realtà è abbastanza sedentaria, per non dire praticamente immobile. Basta scorgere lo sguardo nei parcheggi di molte città, perfino negli incroci o su terreni pubblici.

Fatto sta che ad attirare l'attenzione dei più, soprattutto sui social, è il tam-tam generato dalla pubblicità con tanto di gigantografia di Cristian Solinas, il candidato del centrodestra alla carica di presidente. Peccato che la foto non corrisponda alla persona, tanto meno alla scritta-slogan.

Per i più maligni è la certificazione di quanto poco si stia rivelando spendibile la scelta del candidato presidente, per altri è semplicemente l'effetto disorientamento per tentare di "acchiappare" più voti possibile. A spasso per la Regione c'è infatti il leghista Salvini. C'è evidentemente la sensazione che, nonostante i sui trascorsi col sud, il Ministro sia l'uomo su cui puntare anche in Sardegna.
Commenti
18:25
Gli scrutatori di seggio per le Elezioni Europee del 26 maggio 2019 saranno nominati tramite un sorteggio pubblico riservato ai disoccupati privi di qualunque fonte di entrata economica
23:05 video
E' il consigliere comunale Roberto Barbieri, a capo della sezione locale di Legambiente, a raccontare come muove i primi passi la neonata Onda Verde civica, il movimento che parte dal basso e fa del rispetto della natura e dell'ambiente il motore per lo sviluppo sostenibile del territorio. «Lavoriamo sull'ambiente e sul futuro della nostra città», sottolinea il fondatore, che apre all'aggregazione di giovani consapevoli della ricchezza che un patrimonio storico ed ambientale immenso come quello di Alghero può fare la differenza per l'economia e la crescita. Le sue parole al microfono del Quotidiano di Alghero
12:00
Il movimento politico-culturale che fa capo all´ex assessore provinciale di Alghero, chiusa l´avventura programmatica con Energie per l´Italia, sigla l´accordo elettorale con Fratelli d´Italia. Mercoledì la conferenza stampa con tutti i dettagli
© 2000-2019 Mediatica sas