Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizienuoroCronacaCronaca › Badante ruba 500euro dal bancomat di un´anziana
Red 9 febbraio 2019
I Carabinieri della Stazione di Nuoro, hanno deferito in stato di libertà una 50enne per furto aggravato. La donna, approfittando delle precarie condizioni di salute della signora per cui lavorava, si è appropriata del bancomat e si è recata in uno sportello automatico di una banca del capoluogo barbaricino per prelevare il denaro
Badante ruba 500euro dal bancomat di un´anziana


NUORO - I Carabinieri della Stazione di Nuoro, hanno deferito in stato di libertà una 50enne badante, responsabile di furto aggravato. La donna, approfittando delle precarie condizioni di salute di un’anziana per cui lavorava, si è appropriata del bancomat e si è recata in uno sportello automatico di una banca del capoluogo barbaricino per prelevare il denaro.

I forti sospetti che la donna fosse l’autrice dei prelevamenti hanno fatto sì che i familiari della vittima si siano rivolti ai militari della locale Stazione che, una volta ricevuta la denuncia, hanno avviato un’indagine. Infatti, attraverso una serie di riscontri ed accertamenti, i Carabinieri sono riusciti ad identificare l’autrice del prelievo. La donna, è stata così deferita alla competente Autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato.
Commenti
21/2/2019
I finanzieri hanno conseguentemente contestato all’interessato le specifiche sanzioni amministrative per ognuna delle istanza presentate, per un importo complessivo, al massimo, di 15.793euro, segnalandolo inoltre all’Inps
21/2/2019
Nell’ambito dei controlli coordinati e disposti dal Comando provinciale di Sassari nel settore del contrasto del lavoro nero ed irregolare, le Fiamme gialle del Gruppo di Olbia hanno avviato un controllo in un centro massaggi estetici orientali finalizzato, tra l’altro, al controllo sulla regolarità dei requisiti professionali ed autorizzatori
21/2/2019
I Carabinieri della Compagnia di Isili, con i colleghi del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Nuoro, nell’ambito dei predetti servizi, hanno effettuato dei controlli a carico di alcune aziende dedite al trasporto di merci per conto terzi, riscontrando diverse violazione penali ed amministrative
21/2/2019
Le verifiche sul bonifico hanno portato all’identificazione degli inserzionisti, due 50enni della provincia di Milano, già noti alle Forze dell´ordine. Per loro è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità giudiziaria competente per il reato di truffa
© 2000-2019 Mediatica sas