Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroPoliticaElezioni › «Francesco basta parole, servono fatti»
P.P. 15 aprile 2019
Il Consigliere comunale e leader dei Dem ad Alghero si rivolge direttamente a Francesco Marinaro, già candidato a sindaco negli anni scorsi, promotore qualche tempo fa del movimento civico "Alghero Unita". La sua è un'esortazione a scendere in campo al suo fianco
«Francesco basta parole, servono fatti»


ALGHERO - Sono molto più che conoscenti. Tanto che con «schiettezza» e «stima» Enrico Daga, consigliere comunale e leader dei Dem ad Alghero si rivolge direttamente a Francesco Marinaro e senza tanti giri di parole lo esorta pubblicamente a «passare dalle parole ai fatti». L'antefatto è l'opinione che il promotore del movimento civico "Alghero Unita" rivolge alla città all'indomani del terribile fatto di cronaca che ha scosso e sconvolto un'intera comunità. Marinaro sostiene che «serva una politica capace di educare, e di fronte alle tragedie che hanno colpito la nostra cittadina è necessario comprendere a pieno il ruolo della politica locale».

Parole pesanti come macigni quelle pronunciate dall'avvocato algherese. Che Enrico Daga sente di far sue: da quì la consapevolezza che serva rompere gli indugi e fare fronte comune. «Per non lasciar cadere nel vuoto i concetti che esprimi ed essere operativi, sono pronto fin da oggi ad impegnarmi per costruire insieme te, e con tutti coloro che hanno buona volontà, un un nuovo clima politico in città, con nuovi paradigmi, nuovo lessico e nuove priorità» incalza Daga.

Poi l'accelerazione che mette Marinaro di fronte a scelte concrete: «un simile schema di lavoro dovrà essere, orgogliosamente, impostato al netto di quelle forze politiche che fanno dell'egoismo, dell'emarginazione del più debole, della supremazia della razza, della revisione dei principi della Costituzione, della violenza verbale e fisica, un modello di società che produce un clima nel paese dal quale pendere le distanze, prima che sia troppo tardi.
Se alle tue parole non seguiranno i fatti, sarà l'ennesima occasione mancata e, consentimi di dirtelo, l'ennesimo vuoto proclama».
Commenti
20/4/2019 video
Serio e professionale, ben voluto e determinato. Con un sogno: far avvicinare cittadini comuni, distanti e spesso bruciati dai partiti, all´impegno civico. Francesco Marinaro non si da per vinto e parla pubblicamente di quello che rimane il suo obbiettivo. Già candidato sindaco nel 2012, nel generale panico in cui stanno candendo i principali partiti di destra alla disperata ricerca dell´uomo giusto su cui puntare alle Comunali di giugno, lui rimane certamente una figura di alto valore. Le sue parole al microfono del Quotidiano di Alghero a due mesi (57 giorni) dalle elezioni.
© 2000-2019 Mediatica sas