Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziealgheroCronacaSanità › Morte in corsia, inchiesta ad Alghero
S.O. 14 maggio 2019
Acquisite le cartelle cliniche e sequestrata la barella su cui era sistemata l´anziana paziente morta tre giorni dopo la caduta in ospedale ad Alghero
Morte in corsia, inchiesta ad Alghero


ALGHERO - Sarà un'inchiesta della Procura di Sassari a far piena luce sull'episodio avvenuto nei giorni scorsi presso l'ospedale di Alghero. Si fa luce sulla scomparsa di un’anziana di 93 anni, morta dopo una caduta in ospedale.

La paziente era stata portata dai parenti presso il nosocomio di Alghero per dei problemi cardiaci e respiratori. Sarebbe stata sistemata, per mancanza di letti liberi, su una barella nel corridoio del reparto di Medicina, in attesa di effettuare degli accertamenti.

La signora però sarebbe caduta rovinosamente a terra, sbattendo la testa. L’impatto avrebbe causato un’emorragia cerebrale che, nonostante l’intervento dei sanitari, le sarebbe costata la vita. Dopo tre giorni, infatti, è sopraggiunto il decesso.
Commenti
13:15
Al centro della denuncia, la carenza cronica del personale infermieristico nei presidi di Sassari e Alghero. Il Segretario Provinciale Nursing Up, Alessandro Nasone, ha indirizzato una nota al Presidente della Regione. Di seguito la nota integrale
16/5/2019
Non si può più accettare una campagna di caccia alle streghe che vede sempre i medici come oggetto di maleficio: È quanto dichiara Alessandro Garau, segretario generale del CoAS medici dirigenti
17/5/2019
L’assessore alla Sanità della Regione Sardegna, Mario Nieddu, si è recato in visita all’Ospedale San Martino di Oristano ed alla struttura sanitaria della Casa Circondariale Salvatore Soro di Massama
18/5/2019
Stefano Campus e Maria A. Salis (Cgil Sanità) intervengono ancora per le precarie condizioni del laboratorio analisi dell´Ospedale Civile di Alghero. Nuova richiesta alla direzione sanitaria
17/5/2019
Lo afferma l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao che aveva posto la questione peste suina alla Commissione Europea.La liberalizzazione dei prodotti ottenuti con carni sarde potrà avvenire dopo l’ispezione comunitaria, già prevista per il prossimo mese di giugno
© 2000-2019 Mediatica sas