Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › E´ allarme rapine a Cagliari. Due colpi in una sera: indagini
S.A. 19 febbraio 2014
Rapinato un distributore a Selargius e un´agenzia di scommesse ad Assemini. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri
E´ allarme rapine a Cagliari
Due colpi in una sera: indagini


CAGLIARI - E' allarme rapine a Cagliari. Ieri sono andati a segno due colpi nell'hinterland del capoluogo. A Selargius due malviventi, con i volti coperti e armati di pistola, hanno preso di mira il distributore di benzina Q8 lungo la Statale 554.

I due hanno dato alcuni spintoni ai dipendenti per farsi consegnare il denaro, 600 euro, e poi hanno assestato un calcio alle gambe di un cliente, costringendolo ad entrare nel gabbiotto degli uffici. Poi si sono allontanati a piedi, per poi fuggire molto probabilmente a bordo di un'auto.

Di 1000 euro, invece, il bottino della rapina ad Assemini, ai danni di un'agenzia di scommesse, già presa di ira sei mesi fa'. Un bandito è entrato in azione poco prima della chiusura: coperto con un passamontagna ha minacciato il titolare con una pistola. Su entrambi gli episodi indagano i carabinieri.
Commenti
10:34
In corso le indagini per chiarire l’origine del rogo, che nella notte ha distrutto un’automobile di proprietà di un’impiegata in viale Colombo
8:20
La capitaneria di porto ha sequestrato 42 chili tra gamberi rossi, sardine, polpi, seppie e cefali in alcuni centri commerciali di Cagliari per la la mancanza dei "dati identificativi" del peschereccio da cui arriva il pescato
10:07
Secondo attentato subito in due anni dal 43enne Pietro Contena. Lo hanno atteso all´ingresso di Orune ed hanno sparato quattro colpi contro la sua auto
20/11/2014
Ad una prima ricostruzione ad appiccare il rogo sarebbero stati dei ladri, che si sono introdotti nella casa e non avendo trovato niente di interessante, avrebbero dato fuoco
20/11/2014
Nella notte i carabinieri hanno notato la scritta in rosso su uno dei muri della chiesa Santissimo Nome di Maria. In corso le indagini
20/11/2014
Dopo vari episodi di risse e disturbo della quiete pubblica il Questore di Cagliari decide per la chiusura del locale di Via Mameli
20/11/2014
Lo scorso fine settimana, nella notte tra venerdì e sabato, un uomo a volto scoperto si è abbassato i pantaloni di fronte a due ragazze che hanno subito chiamato la polizia. L’uomo però è riuscito a scappare
19/11/2014
La scoperta mercoledì mattina in un´abitazione di Largo dello Sperone, nel quartiere della Pietraia. Si ipotizza una morte per cause naturali. Accertamenti da parte dei carabinieri
19/11/2014
La vittima stavolta è una commessa di un altra attività commerciale, sempre di vestiario, a cui è stato portato via il borsellino all´interno del locale. La dipendente ha chiamato la Polizia che è intervenuta sul posto e ha raccolto le prime testimonianze
20/11/2014
Il Gup del Tribunale di Nuoro ha rinviato a giudizio il indaco Tonino Meloni, dell´assessore Gianfranco Bacciu e dell´ex comandante Francesco Asole. L´accusa per tutti è di abuso d´ufficio, relativamente alle multe emesse con un autovelox ritenuto privo delle necessarie autorizzazioni
20/11/2014
La scritta apparsa sul muro del Municipio di Alghero, in Via Columbano, contro Natacha Lampis, ha portato diversi esponenti politici algheresi a portare la propria solidarietà, tramite comunicati stampa o social network
20/11/2014
Riferimenti all´Isis e al terrorismo islamico nei messaggi indirizzati all´esponente della Giunta Bruno. L´assessore allo Sviluppo Economico si sta occupando nelle ultime settimane del regolamento del suolo pubblico, un argomento che riguarda molti interessi economici in città
20/11/2014
Il sindaco di Alghero e tutta la Giunta Comunale condannano fermamente le scritte apparse in Municipio contro Natacha Lampis: «la Giunta lavora per regole e certezza del diritto, non ci faremo intimorire», dichiarano compatti
19/11/2014
Gli agenti della Sezione Volanti insieme al personale del Reparto Prevenzione Crimine, hanno denunciato un ragazzo sassarese, minorenne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
13:10
A dare l´allarme il personale che per primo questa mattina è arrivato nell´istituto di via Matteotti. Indagini dei carabinieri
21/11/2014
A finire nel mirino dei ladri è stato un negozio di via Roma, il cui ingresso sarebbe stato forzato durante l´ora di pranzo. Una telecamera avrebbe permesso di individuare il responsabile
13:10
All´uomo sarà impedito di avvicinarsi nei luoghi frequentati da un donna con cui era legato. La vicenda è il triste epilogo di una relazione affettiva andata male
12:00
Un volontario di Bosa ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Oristano per indagare sul ritardo dei versamenti dei contributi raccolti per l´alluvione dello scorso anno
© 2000-2014 Mediatica sas