Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSpettacoloConcerti › Sonus de Atongiu a Quartu
A.B. 26 giugno 2014
Venerdì, l’edizione 2014 del Festival d’estate propone Pianoconcerto, serata interamente dedicata alle musiche per pianoforte
Sonus de Atongiu a Quartu


QUARTU SANT’ELENA - Dopo il concerto inaugurale di sabato scorso, dedicato alla “Festa Europa della Musica”, domani, venerdì 27 giugno, arriva il secondo appuntamento per il festival “Sonus de Atongiu–Festival d’estate”, organizzato dall’associazione “Incontri musicali”, in collaborazione con la Scuola Civica “Luigi Rachel” e “Collegium Karalitanum”.

A partire dalle ore 21, nello “Spazio Teatro” (ex Convento dei Cappuccini, in Via Brigata Sassari, a Quartu Sant’Elena) sarà proposto “Pianoconcerto”, una serata interamente dedicata alle musiche per pianoforte. Il programma proporrà il “Concerto per pianoforte e orchestra, n.4 op. 58 in sol maggiore” di L.Van Beethoven, con il pianista Mattia Deiana, ed il “Concerto per pianoforte e orchestra n.1 S.124 in mib maggiore” di F. Liszt, che avrà per protagonista Claudio Mosca. I concerti verranno presentati nella versione per due pianoforti e saranno introdotti dagli stessi musicisti.

Dopo quello di domani, il prossimo appuntamento con la rassegna sarà venerdì 4 luglio, con una serata dal titolo “La chitarra al centro della Musica”. Sonus de Atongiu 2014-Festival d’estate è realizzato con il contributo dell’Assessorato della Pubblica Istruzione della Regione Autonoma della Sardegna, dell’Assessorato della Cultura e Spettacolo della Provincia di Cagliari, della Presidenza e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Quartu Sant’Elena.
Commenti
16/8/2017
Al via con Elena Puliga, Giulio Gelsomino ed il Coro di Nulvi il sesto appuntamento della 17esima Rassegna internazionale organistica organizzata e promossa dall’Associazione Arte in musica. L’evento è inserito nel cartellone del Festival del Mediterraneo 2017. Il prossimo appuntamento è per venerdì sera, nella chiesa di Santa Maria Assunta, a Nulvi
15/8/2017
I due concerti sono situati in contesti di grande interesse paesaggistico. Progetto dai riferimenti culturali molteplici, un viaggio musicale tra India, Sardegna e Mediterraneo, Africa e Brasile e altre matrici
30/12/2016
La star del Capodanno sassarese è Raphael Gualazzi che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. Proroghe orari nei locali
© 2000-2017 Mediatica sas