Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Sequestrati concimi con pesticidi tra Sardegna e Puglia
S.A. 20 luglio 2014
Trovati nei magazzini con sedi anche a Cagliari, Brindisi e Foggia prodotti con principi pericolosi per la salute. Sotto inchiesta un 49enne pugliese
Sequestrati concimi con pesticidi tra Sardegna e Puglia


CAGLIARI - Stoccate 65 tonnellate di concimi destinati al settore agroalimentare contenenti pesticidi. Sotto inchiesta della Guardia di finanza un uomo di 49 anni, di Taviano (Lecce), rappresentante di una ditta di Milano, operante nel settore agroalimentare. Trovati nei magazzini con sedi anche a Cagliari, Brindisi e Foggia prodotti con principi pericolosi per la salute. L'operazione "Mela Stregata" era partita da una segnalazione della Federbio al Dipartimento dell Icqrf e poi proseguita nelle indagini delle Fiamme Gialle durate alcuni mesi e che già nel giugno scorso avevano portato alla denuncia di un 46enne di Cagliari e al sequestro di oltre 10mila prodotti nocivi stoccati in un'azienda di Decimomannu.
Commenti
19:42
Gli agenti della Squadra Mobile e della Sezione Volanti della Questura di Nuoro ha individuato gli autori del colpo messo a segno ieri, a Linea Bellezza, in Via Veneto
23/2/2017
Attorno alle ore 18 di oggi, una persona mascherata ed armata di coltello ha minacciato le tre commesse del Linea Bellezza di Via Veneto ed è scappata con circa 500euro
22/2/2017
I capi di abbigliamento posti in vendita in numerosi negozi della Sardegna nord-orientale, sono risultati confezionati con filati diversi e non di pregio rispetto a quelli indicati in etichettatura
22/2/2017
I Carabinieri della locale Stazione, di Jerzu e dei Cacciatori di Sardegna hanno trovato la sostanza stupefacente e ventiquattro cartucce calibro 12 in un bidone nascosto tra la vegetazione delle campagne in località Pran´e Putzu
22/2/2017
Una villetta per un valore di 250mila euro è stata sequestrata dai carabinieri della compagnia di Lanusei perchè costruita, secondo l´accusa, con i soldi provento di un traffico di droga
© 2000-2017 Mediatica sas