Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Rissa a Riccione: orecchio staccato ad un ragazzo di Serrenti
A.B. 15 agosto 2014
Uno scontro tra campani e sardi, pare nato per una rosa regalata alla ragazza sbagliata, ha fatto scoppiare una rissa tra i due gruppi. 22enne napoletano arrestato per lesioni gravissime
Rissa a Riccione: orecchio staccato ad un ragazzo di Serrenti


CAGLIARI – Una serata di festa trasformata in una rissa. E’ quello che è successo a Riccione, dove un gruppo di ragazzi sardi ed uno di campani è venuto alle mani. Dalle prime ricostruzioni, pare che tutto sia scoppiato quando, alle prime luci dell’alba, dopo essere usciti da un locale, uno dei ragazzi isolani ha regalato una rossa ad una ragazza napoletana.

Questo ha acceso i primi fuochi tra gli schieramenti, con un primo scontro, con un cagliaritano che ha accusato un taglio sul labbro. L’attesa dell’arrivo dell’ambulanza ha raffreddato gli animi e tutto sembrava finito. Ma. Pochi minuti dopo, i due gruppi sono rientrati in contatto ed un 22enne di Sant'Antimo ha lanciato una bicicletta verso i cagliaritani. Subito dopo, lo stesso si è lanciato contro un 21enne di Serrenti, mordendogli un orecchio fino a staccargliene un lembo.

Il giovane sardo è stato trasportato urgentemente all’ospedale Infermi di Rimini, dov’è stato curato e gli sono stati dati quindici giorni di prognosi, mentre il campano (già noto alle Forze dell’ordine per situazioni legate alla droga) è stato arrestato con l'accusa di lesioni gravissime.
Commenti
20:01
Un 17enne algerino voleva vedere un film a luci rosse, pur essendo minorenne e temporaneamente in una comunità dopo aver commesso un reato a Cagliari
14:02
Gli agenti dalla Squadra Mobile della Questura di Nuoro e del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Macomer, in collaborazione con il personale della Squadra Mobile della Questura di Sassari hanno fermato a Porto Torres un giovane, sospettato di far parte di una banda dedita a furti seriali in esercizi pubblici
14:00
Arresto a Quartu per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La misura detentiva è stata presa nei confronti di A.C., ventenne disoccupato di Porto Torres
© 2000-2017 Mediatica sas